71^ edizione
22·23·24
SETTEMBRE 2021
ITA

NEWS

19 ott

Piante officinali e rivoluzione verde nelle smart cities. A Flormart City Forum il convegno “La città delle erbe”

Le piante aromatiche e medicinali possono avere un ruolo essenziale nella rivoluzione verde al centro delle smart cities di domani. Da sempre fulcro della relazione tra uomo e mondo vegetale, rappresentano una grande risorsa per la ricerca di fonti alimentari, per combattere le malattie, e migliorare la qualità della vita.

Il tema è al centro del convegno “La città delle erbe” che si terrà a Flormart City Forummartedì 1 dicembre 2020 dalle ore 9:30 alle 13:00, appuntamento proposto da Erbaleforum, il progetto di Fiera di Padova dedicato alla filiera delle piante officinali. Un incontro che nasce per discutere le opportunità aperte dall’interazione tra nuove tecnologie, stili di vita e natura in ambito urbano, alla luce delle esperienze negli orti botanici, delle evidenze portate dalla ricerca scientifica, di idee e proposte delle imprese.

«È innegabile il valore delle relazioni esperienziali e culturali che le piante officinali generano in chi si dedica alla cura del verde e ricerca un nuovo rapporto con il mondo vegetale» spiega Demetrio Benelli, direttore scientifico della rivista Erboristeria Domani e coordinatore di Erbaleforum. «Non solo, rappresentano anche una risorsa preziosa per dare risposta al forte desiderio di natura che è una delle esigenze più sentite dopo il lockdown, soprattutto da chi vive nelle metropoli».

Programma del convegno

Il convegno presenterà le migliori esperienza sul tema, mettendo in relazione chi fa ricerca scientifica sulle piante officinali, e chi le produce, con i responsabili della gestione del verde pubblico, con gli urbanisti, i progettisti ambientali e del paesaggio, e con chi sviluppa le applicazioni del verde tecnologico.

Ad aprire i lavori, dopo l’introduzione di Alberto Manzo, funzionario MIPAAF coordinatore del Tavolo di Filiera che deve dare attuazione alla nuova normativa sulla coltivazione delle officinali introdotta nel 2018, l’intervento di Barbara Baldan, prefetto dell’Orto Botanico di Padova, il più antico d’Italia, realtà scientifica e divulgativa conosciuta in tutto il mondo, anche per la sua ricca collezione di specie medicinali.

Il contributo che le sostanze biologicamente attive prodotte dalle piante potranno fornire alla ricerca di nuovi farmaci per le malattie emergenti nelle società moderne – tra le quali certamente il Covid 19 – sarà trattato da Anna Rita Bilia, docente dell’Università di Firenze e figura di eccellenza a livello internazionale nella ricerca farmacologica sui derivati vegetali, past-president e membro del consiglio esecutivo della Society for Medicinal Plant and Natural Product Research (GA).

Di particolare importanza il ruolo delle piante aromatiche nella creazione di un equilibrio ecosistemico per l’aria e il suolo delle città. Se ne occupa l’Università di Genova, e ne parlerà Mauro Mariotti, docente di Botanica Applicata e Ambientale.

Coltivare piante officinali in città: una pratica che molti fanno individualmente sul proprio balcone, o in esperienze collettive come gli orti urbani. Ma è possibile immaginare anche una vera e propria dimensione produttiva per le officinali in città, attraverso un interessamento dell’industria estrattiva, in un’ottica di economia circolare? Se ne parlerà a partire dall’intervento di Andrea Primavera, consulente agronomo, presidente della Federazione Italiana Produttori di Piante Officinali.

Al convegno sono invitate a partecipare imprese che su questi temi stanno realizzando progetti di produzione sostenibili, alle cui esperienze sarà dedicato il dibattito, prima della presentazione del progetto CREA/MIPAAF Verdecittà, che sarà affidata Gianluca Burghi, dirigente di ricerca del CREA coordinatore del progetto, a conclusione dei lavori.

Il convegno si svolgerà in presenza (previa iscrizione sul portale www.erbale.bio) e in diretta streaming.

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies   Maggiori Info