68^ edizione
ITA

NOVITÀ

26 set

Flormart: un ricco bagaglio culturale proiettato verso il futuro

Condividiamo qualche estratto della nota che Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, che non ha potuto presenziare all’apertura di Flormart, ha inviato al dott. Griggio, CEO di Geo S.P.A.

Il Presidente si congratula con il comitato organizzatore per aver pianificato un evento di respiro sempre più internazionale, in cui la profonda tradizione del giardinaggio trova l’humus adatto a fiorire e, al contempo proietta questo ricco bagaglio culturale verso il futuro, grazie agli spazi destinati alle innovazioni di un settore dinamico, in costante crescita, ma attento anche a valorizzare e riscoprire il ricco patrimonio botanico dei nostri territori.

Alla sua sessantottesima edizione, Flormart sembra aver raggiunto una maturità, festeggiata in grande stile anche con la prima edizione del meeting “Horticultural Experiences”: un appuntamento di riflessione sulle tematiche gravitanti attorno il mondo florovivaistico [che], al contempo, rappresenta un evento che si può ascrivere nel gotha del panorama vivaistico nazionale.

LEGGI LA NOTA