71^ edizione
 
SETTEMBRE 2020
ITA

NEWS

23 set

Tecnologie e meccanizzazione, alla scoperta del padiglione 5 di Flormart.

Vivaismo e politiche sul verde, floricoltura e nuove tecnologie. Uno spazio che fa il punto sulle principali tendenze per il futuro. Stiamo parlando del padiglione 5 di Flormart, il salone punto di riferimento internazionale per tutto quanto ruota attorno a florovivaismo, architettura del paesaggio e infrastrutture verdi che si terrà dal 26 al 28 settembre a Padova.

Uno spazio gestito da Anve (Associazione nazionale vivaisti ed espositori) ovvero la realtà che riunisce, rappresenta e assiste gli imprenditori vivaisti italiani che svolgono attività di produzione e commercio di piante ornamentali. Nel padiglione ci saranno esempi della più moderna meccanizzazione del settore. L’associazione è stata costituita su volere degli operatori del settore interessati ad avere accesso ad informazioni più specifiche e mirate sulla loro attività e a partecipare a tavoli di consultazione settoriali, tanto in Italia quanto in Europa, come anche oltre i confini dell’Unione Europea.

Fra gli espositori ci sono: Sicilia Verde di Giambò, Milagross, Laura Ryolo SrL, Milazzoflora, Vivai Valenti Antonino, Vivai Capitanio Stefano, Vivai Buemi, Vivai Cantatore Vicenzo,  Primavita, Vivai Fortunato, Vivai De Nicolo, Vivai Cantarore Michele, Glionna Vivai, Vivai De Laurentiis, Oasi Vivai Piante, Vivai La Felce, Vivai Imperatore, Vivai Acciarri Alfredo, Vivai Aumenta Antonio, Buongiovanni Vivai, Giorgio Tesi Group, Floramiata, Vivai Ideaverde, Vivai Cinelli Luca, Vivai Romiti Giampaolo, Compagnia del Lago Maggiore, Lambo, Terra Alta, Arena Vivai. Dalla Sicilia al Piemonte, l’intera penisola rappresentata dai migliori florovivaisti italiani.

Non solo esposizione ma anche analisi approfondite e confronto fra esperti, in pieno stile Flormart. Ecco i temi che saranno trattati all’interno del padiglione 5. Giovedì 26 settembre, dalle 14, si parlerà di «Novità normative per la gestione fitosanitaria dell'attività vivaistica e del verde pubblico», in un convegno organizzato dall’Anve. Mentre sia giovedì che venerdì ci saranno i due approfondimenti targati MPS: il 26 settembre si parlerà di «Florovivaismo & Turismo Sostenibile: Presentazione del marchio De.C.O. "Vivai di Terme Vigliatore"», mentre venerdì di «Innovazioni Digitali & Sostenibilità nella Floricoltura 4.0». Il programma completo degli eventi è disponibile sul sito di Flormart.
Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies   Maggiori Info