71^ edizione
22·23·24
SETTEMBRE 2021
ITA

NEWS

07 mag

Marchio VivaiFiori, Marco Cappellini è il nuovo presidente dell’associazione di tutela

Marco Cappellini è il nuovo presidente dell’Associazione nazionale di tutela delmarchio VivaiFiori. La nomina è stata decisa nei giorni scorsi dal Consiglio Direttivo dell’associazione, che ha anche indicato in Vito Giambò (MilazzoFlora) e Paolo Vettoretto (Florveneto) i due nuovi vicepresidenti.

Il Consiglio Direttivo si completa con Roberto Magni (Distretto Altolombardo), Jean Mark Orecchioni (Aicg), Cesare Cipolla (Aipv), Enrico Leva (Asproflor), Francesco Bet (Florasì) e Renzo Bizioli (Fiori tipici del Lago Maggiore).

«Quanto fatto fino ad ora dal Presidente uscente Roberto Magni ci dà fiducia sulla solidità dell'Associazione e sulla sua base tecnica e istituzionale» ha dichiarato Cappellini. «Il Marchio VivaiFiori è di proprietà delle aziende e le aziende sapranno come usarlo e come migliorare tutte le procedure di controllo. È uno strumento unico ed esclusivo per il nostro settore e dobbiamo impegnarci per il massimo sviluppo in tutta la filiera produttiva, commerciale, della trasformazione e dei servizi per il verde».

Da subito il Presidente eletto, che fino al 2018 aveva ricoperto la carica di presidente di Anve (Associazione Nazionale Vivaisti Esportatori), ha delineato il programma di sviluppo: predisposizione del progetto economico, attività promozionali, costituzione della Segreteria, individuazione dei collaboratori e dunque creazione dello staff di presidenza. L'Associazione VivaiFiori potrà dunque fare affidamento su nuove risorse economiche e umane e proseguire nelle relazioni con le istituzioni e con le aziende florovivaistiche per implementare il Disciplinare, proseguire le verifiche e promuovere il Marchio. Annunciata anche una revisione dei documenti per la certificazione da parte del Comitato Tecnico, alla luce dei nuovi requisiti che le aziende devono e dovranno adottare per la gestione del rischio fitosanitario e per l'utilizzo dei prodotti di difesa.

L’Associazione Nazionale di tutela del marchio VivaiFiori è nata il 13 ottobre 2015 a seguito di un progetto finanziato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e attuato da Ismea che ha istituito una Certificazione del Prodotto Florovivaistico Nazionale al fine di poter arrivare ad avere un unico iter di certificazione che garantisca le maggiori opportunità di mercato possibili. Ad oggi gestisce il Marchio “VivaiFiori”, definisce e verifica le procedure per le ispezioni, gestisce la concessione del marchio agli aderenti, redige il Regolamento generale di certificazione per l’utilizzo del marchio e il Disciplinare di qualità di processo produttivo per la concessione e l’utilizzo del Marchio. Inoltre realizza iniziative utili allo sviluppo degli scambi commerciali delle aziende che adottano il suo Disciplinare di qualità, coordina i rapporti con la Pubblica Amministrazione e fornisce servizi informativi e di consulenza ai Soci.

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies   Maggiori Info