71^ edizione
 
SETTEMBRE 2020
ITA

NEWS

11 lug

ECOtechGREEN a FLORMART

Il 27 E 28 SETTEMBRE si terrà a Padova il Forum Internazionale ECOtechGREEN, importante e consolidato appuntamento organizzato da PAYSAGE - Promozione e Sviluppo per l’Architettura del Paesaggio in collaborazione con il FLORMART - Salone Internazionale del Florovivaismo. L’evento è da tempo impegnato a promuovere progetti e ricerche nell’ambito dell’Architettura del Paesaggio interpretando tutte le più innovative forme di tecnologie verdi tese a promuovere forme di natura prossime all’architettura, non solo come soluzioni di paesaggio ma come ricerca di forme di “Archinatura”, dove l’elemento vegetale diventa vero materiale costruttivo per un’architettura fertilizzante e fertilizzata, in una nuova visione di città contemporanea. Il verde tecnologico quindi non solo come soluzione pensile o verticale ma come processo capace di integrarsi nelle nuove forme del costruito, in grado di avviare un processo di vera e propria vegetalizzazione tecnologicamente avanzata, fornendo conoscenze ed esperienze capaci di migliorare quella straordinaria integrazione tra natura e costruito che segna un passo decisivo nello sviluppo dei nuovi insediamenti, siano essi residenziali o infrastrutturali.

Il cuore dell’evento è la sezione tecnico-progettuale con gli importanti temi intorno ai quali si sviluppa il Forum Internazionale: GREEN TECHNOLOGY: OVERVIEW; VERDE TECNOLOGICO E INFRASTRUTTURE VERDI; HI-TECH GREEN & VISUAL IDENTITY; HI-TECH CITY LANDSCAPE; VERDE TECNOLOGICO E RICETTIVITÀ; VERDE HITECH PER I PAESAGGI PRODUTTIVI E VITIVINICOLI.

Infine, al termine del Forum Internazionale, la Giuria consegnerà il riconoscimento per i progetti selezionati come vincitori del Premio Ecotechgreen Award 2019, strutturato nelle seguenti categorie progettuali: Verde tecnologico e infrastrutture verdi, Green wall & visual identity, Hi-tech city landscape, Verde tecnologico & shopping mall, Verde tecnologico e ricettività e studi, Ricerche, brevetti, tesi, prototipi relativi al verde high-tech.
Insomma un occasione da non perdere per essere aggiornati sulle più recenti evoluzioni della progettazione paesaggistica.
Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies   Maggiori Info