68^ edizione
ITA

NOVITÀ DAL SALONE

17 lug

Acquisti verdi, il bilancio del Forum Compraverde-Buygreen Veneto

Sì è tenuta il 20 e 21 giugno a Venezia la prima edizione del Forum Compraverde-Buygreen/Veneto, iniziativa promossa dalla Regione Veneto collegata alla più importante manifestazione italiana dedicata agli “Acquisti Verdi”, che si svolge a Roma ormai da 10 anni ed è organizzata dalla Fondazione Ecosistemi con il supporto organizzativo di Adescoop.

Un’occasione per fare il punto su un tema ormai centrale per le Pubbliche Amministrazioni e che vede proprio nel Veneto una delle regioni italiane più attive nel settore con un proprio Piano d’azione regionale per il GPP (Green Public Procurement).

La Pubblica Amministrazione è oggi il più grande “consumatore” di beni e servizi: in Europa i volumi di spesa per gli acquisti delle Pubbliche Amministrazioni sono mediamente pari al 19% del PIL (circa 2.400 miliardi di euro l’anno), in Italia tale valore ammonta a circa 150 miliardi di euro l’anno (oltre il 16% del PIL). E’ quindi evidente il grande impatto sugli obiettivi di sviluppo sostenibile, sul sistema pubblico, sul mercato, sulla società, delle scelte operate dagli enti pubblici attraverso i propri acquisti se fossero completamente in linea con l’attuale scenario nazionale ed internazionale ‘green oriented’.

L’appuntamento, sostenuto da Flormart, è stato anche occasione per presentare GPP LAB, che durante
il Salone internazionale del Florovivaismo a settembre farà incontrare in modo nuovo gli attori del florovivaismo e il mondo della pubblica amministrazione.

Un’iniziativa che si iscrive perfettamente nel nuovo corso di Flormart, non una “fiera” tradizionale, ma un evento che accompagna il mondo del florovivaismo 365 giorni l’anno e si propone di rappresentarne le sue istanze: proprio per interpretare fino in fondo la sua nuova “missione”, Flormart ha deciso quest’anno di aprirsi a nuove partnership e iniziative nel territorio, per portare la voce del mondo del florovaismo nei luoghi e sui tavoli che mettono al centro il tema della sostenibilità.