68^ edizione
ITA

NOVITÀ

31 ago

A Flormart, il Seminario Europeo su “Città intelligenti e sostenibili, esperienze e opportunità all’interno di H2020”

22 settembre 2017, dalle 9:00 alle 16:30

Il Seminario è organizzato dalla Commissione Europea, dall'Agenzia Esecutiva EASME e da Unismart Padova Enterprise, società in-house dell' Università di Padova, responsabile del trasferimento tecnologico. Non ci sono costi di registrazione e partecipazione. Il seminario coinvolgerà i rappresentanti delle città europee che hanno vinto i progetti dimostrativi finanziati dall'UE nell’ambito di H2020 (call del 2016 su 'Climate and Resilient Cities'), i rappresentanti del settore delle costruzioni (ECTP), le associazioni delle PMI, i rappresentanti delle iniziative urbane da quelle europee a quelle globali, stakeholder locali sia pubblici che privati. Il seminario valorizzerà una gran parte delle azioni di ricerca e innovazione finanziate dall'UE per lo sviluppo urbano sostenibile.

Il programma del seminario sarà aperto da Unismart e sarà costituito da una prima sessione dove i rappresentanti della Commissione Europea presenteranno obiettivi e agenda politica per "Innovare le città", a seguire ci saranno approfondimenti e consigli pratici per la mobilitazione di futuri progetti ambiziosi. La sessione successiva riunirà coordinatori di progetto e rappresentanti dei comuni europei coinvolti nei progetti dimostrativi  finanziati dall'UE nell’ambito di H2020 (call del 2016 su 'Climate and Resilient Cities') per condividere i loro obiettivi principali e le esperienze ad oggi. Dopo un pranzo di networking, la parte finale prevederà l’esposizione di alcuni temi promettenti e opportunità di ricerca per coinvolgere i presenti.

Oltre al seminario, per chi lo desidera, sarà possibile presentare dei poster e avere un'area espositiva.

Questo evento offre l'opportunità di promuovere i progetti europei in corso, apprendere e creare collegamenti con le città innovative a livello internazionale, incontrare esperti di alto livello, policy maker, imprenditori / start-up, fornitori di conoscenze e intermediari dell'innovazione, condividere le pratiche, i modelli e le idee di successo con uno spirito di apprendimento reciproco e di apertura verso l’innovazione e verso il mondo.

Il risultato finale è quello di incrementare la resilienza delle città alle principali sfide della società urbana e di attirare investimenti per soluzioni sistemiche che si trovano all'intersezione dell'innovazione tecnologica, digitale, ambientale, normativa, sociale e di governance.

 Per ulteriori informazioni potete scrivere un’email al seguente indirizzo: irene.tamiazzo@unismart.it.

ACCREDITATI