70^ edizione
26·27·28
SETTEMBRE 2019
ITA

Eventi

Rassegna di appuntamenti e incontri su tematiche di particolare interesse e attualità.

GPP Lab

GPP Lab

Settori di riferimento:    

Progetto FLORMART GPP LAB 3° edizione
LA PRIMA PIATTAFORMA IN ITALIA PER IL VERDE PUBBLICO E L’ARREDO URBANO

La Fiera di Padova e Adescoop-Agenzia dell’Economia Sociale che ne cura il coordinamento, grazie al grande successo ottenuto nelle edizioni scorse, confermano la presenza a Flormart 2018 di Flormart GPP LAB: la prima piattaforma nazionale sul GPP/Green Public Procurement (Appalti verdi) per il verde pubblico urbano e la rigenerazione delle città attraverso le migliori soluzioni di arredo urbano sostenibile (in legno, plastica riciclata, marmo, pietra lavorata,…).

Alcuni fra i provvedimenti normativi di riferimento che stanno obbligando il sistema pubblico sia nazionale che locale a garantire servizi sempre più “green” sull’arredo urbano e la cura del verde pubblico per uno sviluppo sempre più sostenibile, sono oggi:

  • il nuovo Codice Appalti D.Lgs. 50/2016 (aggiornato con D.Lgs 56/2017), art.li 34 e altri;
  • la legge n. 221/2015 “Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse naturali”;
  • la legge n. 10/2013 “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani”, su cui si inseriscono la recente “Strategia Nazionale del Verde Urbano” e le “Linee Guida per la gestione del Verde Urbano e prime indicazioni per una pianificazione sostenibile” emanate dal Ministero dell’Ambiente – Comitato per lo Sviluppo del Verde Pubblico.

In Italia i volumi di spesa per gli acquisti delle Pubbliche Amministrazioni ammontano a circa 150 miliardi di euro l’anno esprimendo quindi valori costanti e molto elevati a forte potenziale di green “policy e business”.

Flormart GPP LAB 2018, giunto alla terza edizione, rappresenta pertanto la più innovativa offerta di servizi di sistema, opportunità di collaborazioni, business e progettualità per lo sviluppo del mercato nazionale “verde” della Pubblica Amministrazione secondo gli “obblighi green-criteri ambientali minimi” previsti dal nuovo codice appalti, in particolare per i settori: verde pubblico, arredo urbano, architettura del paesaggio, servizi eco-sistemici forestali, infrastrutture verdi e molto altro ancora.

Il Progetto “Flormart GPP LAB 2018” si articola in tre grandi direttrici:

1) FlorTraining
a) Appuntamento di approfondimento con qualificati esperti e referenti del settore:

CONVEGNO ISTITUZIONALE NAZIONALE:

Il verde pubblico e la revisione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) obbligatori previsti dal Codice Appalti e dal PAN GPP.

Tra Istituzioni e mercato le nuove strategie e opportunità in corso d’opera.
Giovedì 20 settembre 2018 – ore 11.00-13.00 Area Flormart GPP LAB - Padiglione 11
b) Servizio GPP HELP DESK in collaborazione con la Regione Veneto.

2) FlorMatch – Speciale borsa B2B tra operatori selezionati previa iscrizione (con Agenda personalizzata di incontri) che avrà come protagonisti aziende ed enti espositori di Flormart 2018 e qualificati attori della Pubblica Amministrazione e di grandi sistemi network;

3) Area EXPO Istituzionale: “Governance e Politiche Green” all’interno della nuova sezione tematica Obiettivo Sistema Natura e Città Verde” per servizi multifunzionali concreti di promozione e networking presentati in un’area espositiva personalizzata, attrezzata e ricca di opportunità e proposte per l’intero sistema pubblico e per enti collettivi di comunità.

Clicca qui per scaricare il comunicato stampa. 

Ultimo aggiornamento 18/09/18

Aziende partecipanti

Adescoop è un’agenzia di servizi per l’economia sociale e lo sviluppo sostenibile specializzata nell’ideare, organizzare, comunicare e gestire reti, progetti e iniziative a livello locale, nazionale e internazionale. Si propone come promotore di network operativi e progetti rete personalizzati a tema.

Cura sin dalle origini la promozione e diffusione degli Acquisti Verdi/GPP ideando e realizzando forum, convegni, tavoli tecnici, borse B2B, premiazioni, a livello nazionale, territoriale e di filiera per una innovazione sempre più verde del sistema pubblico-privato, tra cui:
a) il Forum Internazionale CompraVerde-BuyGreen 18/19 ottobre 2018 Roma EUR, 12^ edizione, il Forum CompraVerde-BuyGreen Veneto 20/21 giugno 2018 – Venezia, 2^ edizione; il Forum CompraVerde-BuyGreen 16 maggio 2018 – Padova, 1^ edizione;
b) Flormart, Salone Internazionale Florovivaismo, Architettura del Paesaggio e Infrastrutture Verdi 19-21 settembre 2018 - Padova, 69^ edizione per cui Adescoop è partner strategico curando importanti relazioni istituzionali, coordinando i contenuti scientifici-culturali oltre che contribuendo allo sviluppo dell’evento.

Adescoop cura inoltre il coordinamento del progetto Flormart GPP LAB (3^ edizione): la prima piattaforma nazionale sul GPP/Green Public Procurement (Appalti verdi) per il verde pubblico e l’arredo urbano (in legno, plastica riciclata, marmo, pietra lavorata,…).

Sviluppiamo strategie di intervento pubblico e privato per la tutela della salute e dell’ambiente, la salvaguardia del patrimonio culturale materiale e immateriale, la tutela e la valorizzazione del patrimonio industriale, la riqualificazione e la rigenerazione del paesaggio e del territorio.

Ambra Elettronica srl con il marchio Ambralight® è una azienda italiana che progetta e produce lampade a LED professionali per orticoltura, floricoltura e giardini verticali.

AT Pro Sas è una società specializzata nei lavori in quota.

Organizziamo corsi professionali sulla sicurezza ed offriamo interventi in altezza mediante l’uso delle funi nei seguenti ambiti: verde urbano, edilizia, industria.

Piante Mati è un'azienda vivaistica che rappresenta un'eccellenza italiana ed internazione nella produzione di piante ornamentali, anche di grandi dimensioni. In Europa, nei giardini, nei parchi, nelle città, ci sono piante che provengono dai nostri vivai. Noi della famiglia Mati, per tradizione, le produciamo con cura e tecnologie avanzate fin dal 1909.

Da molti anni siamo un’azienda specializzata in piante coprisuolo in vaso. Attualmente produciamo varie topologie di tappezzanti anche in zolla con vantaggi di effetto immediato e veloce posa.

Azienda produttrice, dagli anni ’70, di piante ornamentali mediterranee in vaso da esterno, la produzione comprende arbusti fioriti, arbusti da siepe, aromatiche, rose, stagionali, perenni e rampicanti.

Agroalimentare – trasformazione della canapa biologica con tutti i suoi derivati.

Prodotti:

Seme intero

Seme decorticato

Farina per panificazione

Olio

Integratore proteico

Integratore Omega

Insaporitore CBD a varie percentuali (dal 3% al 30% - senza THC)

Insaporitore CBD a varie percentuali senza THC per animali (Care for pet)

Prodotti secchi da forno

Siamo la EFFEDUE, unica ditta al mondo a presentare un vaso in canapa e calce completamente biologico, naturale e interamente ricciclabile.

Un vaso performante, che protegge l'apparato radicale della pianta preservandolo dal freddo e respingendo l'eccessivo caldo, grazie all'azione isolante, il vaso è leggero e maneggevole, regola l'umidità, grazie alla porosità evita i ristagni di acqua favorendo la nitrificazione garantendo un maggiore apporto di nutrienti alla pianta, il vaso oltretutto assorbe la Co2 e l'umidità, così da non dover disperdere l'acqua ormai sempre più importante.
Vi aspettiamo per fare 2 chiacchiere e aver la possibilità di spiegarVi al meglio questa meravigliosa innovazione nel mondo florovivaistico.

Ester Bijoux è un’azienda artigianale nata nel 1990 quando Ester Miramonti ebbe l’idea di trasformare il suo amore per la natura in un prodotto innovativo. La Sede di Ester Bijoux è collocata nel Parco del Ticino del nord Italia, un luogo patrimonio dell’Unesco caratterizzato da una grande varietà di specie arboree.

Negli ultimi anni, Ester Bijoux ha saputo costruire una solida reputazione nel mercato del gioiello sia in Italia che nel mondo. Negli anni 90 l’azienda assistì ad una crescita sostanziale, fu in quel periodo che il figlio Paolo, entrato in azienda come direttore creativo, introdusse un nuovo entusiasmo ampliando la collezione originale.

Da una “piccola ghianda”, specializzata in gioielleria creativa ed artistica l’azienda famigliare italiana è maturata, nel tempo rimanendo sempre fedele alle proprie radici e capacità nel fornire un servizio personalizzato a tutti i suoi clienti.

Siamo in grado di fornire prodotti per il vivaismo all’avanguardia, come substrati e concimi biologici e tanti altri prodotti di gamma.

Ufficio italiano per brevetti di Heidezüchtung Kurt Kramer ( Gardengirls®).

Commercio di prodotti per Orto-Floro-Vivaismo: prodotti per igiene e pulizie in serra, batteri utili vivi e no OGM per il suolo,

Costruzione e vendita di misuratori portatili: Agrar Profi Line 500 (pH, EC, salinità e temperatura) per il controllo del suolo e la fertirrigazione.

Tensiometri per gestire la l’irrigazione.

L’Azienda floricola Floramiata è nata alla fine anni ‘70 ha sede a Piancastagnaio in provincia di Siena.  Il complesso produttivo che occupa 100 dipendenti, si estende su una superficie di circa 1.270.000 mq, di questa, 270.000 mq sono protetti da serre riscaldate con calore di origine geotermica, 97.000 mq sono attrezzati per la coltivazione di specie vivaistiche e la rimanente parte è occupata da seminativi, aree a verde, strade e fabbricati. Il core business è costituito dalla produzione di circa 3 milioni per anno di piante origine tropicale in vaso appartenenti a circa 60 specie diverse tra le quali spiccano: Spathiphyllum, Anthurium, Scindapsus, Dieffenbachia, Schefflera, Phalaenopsis ecc. Tra le attività aziendali è opportuno sottolineare la presenza del centro di moltiplicazione meristematica.

Floramiata si candida ad essere la prima azienda carbon free d’Italia.  

Betonella® offre soluzioni attente alla sostenibilità ambientale: pavimentazioni permeabili in linea con i piani CAM, masselli fotocatalitici, una gamma completa di accessori ideali per le “zone 30” e una maggior sicurezza dei centri urbani.

Hexagro Urban Farming sviluppa soluzioni per creare reti di produzione di alimenti freschi all'interno delle citta'. Il primo prodotto, il Living Farming Tree (LFT), è un sistema di coltivazione indoor automatizzato, modulare e personalizzabile, è in grado di coltivare vegetali edibili (piante aromatiche, medicinali, spezie, piccoli frutti) senza bisogno di ampi spazi, installazioni complesse o terra fertile. Il LFT utilizza la tecnnologia Aeroponica per produrre in modo salutare, 3 volte più veloce che rispetto alla coltivazione in campo e risparmiando fino al 40% di acqua in piu' rispetto alle tecniche Idroponiche convenzionali. Il sistema include un device di monitoraggio e data analytics che consente un adattamento ottimale alle condizioni ambientali ed un software dedicato alla pianificazione del raccolto. Il LFT si adatta alla tipologia di pianta e condizioni ambientali (uffici, ristoranti, appartamenti) e grazie ai “global connectors” si consente non solo all’utente di scalare o adattare il sistema al tipo di raccolto, ma anche di rilevare la crescita delle piante e calibrare il modello di produzione specifico per ogni piattaforma, per ottenere performance sempre migliori. Il sistema di sensori intelligenti consente al Living Farming Tree di gestire in maniera completamente indipendente ogni singola piattaforma, garantendo apposite soluzioni di acqua, nutrienti o luce in base al tipo di pianta e fase produttiva

Holmac nasce nel 1969, e costruisce macchine ed attrezzature per vivai. La zollatrice è stata una rivoluzione per il settore del vivaismo, perché può fare il lavoro di 20 persone e questo permette al vivaista di aumentare il numero di piante estratte al giorno. L’obiettivo più importante è stato raggiunto, in quanto le piante trapiantate non hanno problemi nell’attecchimento. Inoltre solo tramite la lama della zollatrice è possibile effettuare la rizollatura, una pratica che rafforza l’apparato radicale della pianta.

L’Istituto I.S.S.A.S.E. ha lo scopo di sostenere e realizzare iniziative ed azioni qualificate di ricerca, progettazione e promozione, inerenti le tematiche dello sviluppo sostenibile secondo la dimensione economica, sociale e ambientale; promuove e/o realizza attività di studio e documentazione, campagne di comunicazione (eventi, convegni, seminari, workshop), corsi e programmi di orientamento, formazione ed aggiornamento rivolti non solo ad operatori del settore ma anche a comuni cittadini.

L’Istituto I.S.S.A.S.E. si propone inoltre di promuovere e realizzare programmi e progetti di sviluppo di rete e networking (convenzioni, protocolli di intesa, partenariati, contratti) con organismi pubblici, privati e non a scopo di lucro.

La ditta Il Giardiniere di Lumia Giuseppe nata nel 2005, è composta da un team di professionisti con esperienza pluriennale nel campo della progettazione e paesaggistica e della realizzazione e manutenzione di giardini, spazi verdi e parchi; creata per offrire alla sua clientela un servizio “chiavi in mano” ed in grado di soddisfare ogni esigenza, sia in ambito pubblico che privato.       

Freezanz offre una gamma di soluzioni che creano una barriera protettiva lungo il perimetro dell’area e impediscono il proliferare di insetti all’interno del vostro giardino. Grazie ai numerosi test effettuati sul campo ed agli studi compiuti in laboratorio, con la collaborazione di aziende specializzate nel settore, siamo in grado, attraverso l'installazione di un sistema Freezanz, di eliminare, o ridurre notevolmente, gli insetti nel tuo giardino, riducendo al minimo l'uso del prodotto, grazie all'erogazione di Naturiz, una miscela di oli essenziali, completamente naturale, con effetto disabituante. Erogando il prodotto, in funzione di pochi millilitri per uno o due minuti al giorno, durante la notte, o comunque in orari concordati, in cui l'area non sia frequentata, possiamo installare i nostri impianti anche in ambienti pubblici e molto frequentati, non nuocendo alla salute di persone, bambini, animali e piante. Inoltre la gestione automatica e quotidiana delle nebulizzazioni non permette che l'efficacia del prodotto venga compromessa dalla pioggia o dalla presenza di impianti di irrigazione. Una delle soluzioni più efficaci e mirate per risolvere definitivamente il problema delle zanzare in giardino è quella di creare una barriera perimetrale che impedisca alle zanzare di entrare nell’area e che allontani quelle già presenti. I sistemi antizanzare a nebulizzazione Freezanz operano esattamente con questa modalità. Grazie alla micronebulizzazione creano una barriera protettiva contro le zanzare e diffondono nell’area una minuscola (ma efficace) quantità di prodotto che allontana gli insetti.
Irriworks propone IrriPro, un innovativo software per la progettazione di impianti di irrigazione, e offre servizi di consulenza per l’irrigazione in ambito urbano, paesaggistico e florovivaistico.

Itasmart srl. Costituita nel 2015, da giovani laureati in discipline agrarie, commercializza terriccio in fibra di cocco con il marchio “Koltura”. Investiamo in ricerca e sviluppo per creare substrati innovativi che rispondono ai bisogni delle diverse specie di piante.

La Janus Energy realizza impianti per il riscaldamento basale in serra. L’utilizzo delle Termostrisce Sunnyday consente di ottenere piantine con sviluppo equilibrato, veloce ed uniforme, con ottima resistenza al trapianto.

Laura Ryolo Srl si trova in prov. di Messina (a soli 3,5 km da svincolo autostrada A20 Milazzo)
Si estende su una superficie di150000mq su cui insistono serre ed ombrai e dove crescono Kentie, Chamadoree, Cycas, Olivi.
In pieno campo ci sono Palme, Strelitzie, alberature, siepi etc. E’ produttore accreditato per l'olivo, con relativo campo di piante madri e produce oltre 15 varietà dal vaso 7x8 al vaso da 350lt.
Svolge le seguenti attività:
Propagazione di piantine da seme, talea, da ricoltivare
Produzione di piante esemplari, anche a pieno campo
Produzione di piante da ingrosso per la grande distribuzione
Produzione di alberi da fiore, sempreverdi e siepi di pronto effetto
Servizi
progettazione e realizzazione verde pubblico,giardini,ville,parchi,alberghi,impianti di irrigazione
manutenzione del verde
potatura
installazione e cura di prati e tappeti erbosi in genere
trapianti di piante esemplari
trattamenti fitosanitari
realizzazione di impianti di imboschimento, opere di ingegneria naturalistica
Legnolandia è un'azienda storica italiana nata all'inizio degli anni 80, ma su esperienze che trovano origine dal lontano 1830, da allora è cresciuta innovando ed impegnandosi nella ricerca e sviluppo di case in legno, giochi per parchi, strutture per arredo urbano e giardino distribuiti, attraverso le proprie reti di vendita, in Italia e nell'area del sud Europa. L’esperienza centenaria e le nuove tecnologie hanno maturato prodotti originali ed innovativi, tutti rigorosamente legati al rispetto ambientale.
La materia prima utilizzata è il legno, ricavato a km. "zero" da foreste delle Dolomiti Friulane, certificate PEFC. Nei propri cicli produttivi utilizza esclusivamente energia ricavata da fonti rinnovabili (energia idro-elettrica e fotovoltaica, energia termica derivante dalla combustione ecologica delle biomasse).
Legnolandia opera in due stabilimenti produttivi, uno a Forni di Sopra ed uno a Villa Santina, entrambi in provincia di Udine, in cui progetta e produce una vasta gamma di prodotti suddivisi in tre categorie commerciali:
- Bio-costruzioni e trattamenti del legno (case in legno, coperture, materiali per la bio-edilizia, trattamenti del legno contro la marcescenza e ignifughi).
- Giochi per parco e arredo urbano (attrezzature per pachi gioco, elementi di arredo, recinzioni e segnaletica).
- Arredo giardino (strutture, mobili, complementi per giardini e spazi verdi).
Nel settore delle Bio-costruzioni, la progettazione e produzione di moduli abitativi in legno permette alle strutture Legnolandia di ottenere il massimo della flessibilità: varie tipologie costruttive e varie tipologie di rifiniture per soddisfare tutte le esigenze. Legnolandia progetta e produce anche tetti con struttura e copertura in legno (scandola).
Con una trentennale esperienza nel settore dei trattamenti del legno mediante il procedimento vuoto-pressione, Legnolandia offre il servizio di trattamento del legno per renderlo resistente all'azione del tempo (marcescenza) ed all'azione del fuoco (trattamento ignifugo in Classe B-s1-d0). I giochi per parco vantano oltre 30 anni di studio ed esperienze sulla fruibilità, sicurezza ed
ammodernamento delle strutture alle nuove esigenze dei bambini che, per contrastare il fenomeno dell’obesità, hanno bisogno non solo di gioco ma nel contempo anche di esercizio fisico.
Legnolandia dedica molta attenzione all'inclusività delle attrezzature e per questo propone una gamma di articoli adatti al gioco integrato da parte dei bambini normodotati e disabili.
Per l'arredo urbano la vocazione ecologica di Legnolandia si esprime con una linea di prodotti adatti ad ogni ambiente sia urbano che naturale.
Legnolandia produce anche una gamma completa di strutture e complementi di arredo progettati per il giardino e gli spazi verdi, sia pubblici che privati: pergole, gazebi, mobili, baite, recinzioni, fioriere, segnaletica. Il design e le lavorazioni molto curate nei particolari elevano la qualità e la durata di questi prodotti, mantenendo la competitività del prezzo.
Il sito internet www.legnolandia.com illustra l'intera gamma di prodotti e servizi offerti.

A Lite-Soil sviluppiamo, produciamo e distribuiamo geotestili d’accumulo d’acqua e aria per il sectore professionale di giardini, strade e paesaggi, oltre che nell’allestimento per l’architettura urbana.

Lite-Soil develops, produces and distributes water and air storing geotextiles for the professional sectors of horticulture, road construction, and landscaping as well as for green roofs and walls.

Il nostro core business è l'Approvvigionamento di piante e materiali per outdoor per lavori di medi e grandi dimensioni con assistenza pre e post-vendita.

Sviluppiamo il nostro lavoro di Grossisti indipendenti attraverso dei punti essenziali quali:

1 LA RICERCA, visitiamo regolarmente piccoli e grandi vivai specializzati in alberi, arbusti, perenni in tutta Europa;

2 CONSULTING, ci confrontiamo con il committente per capire le sue necessità e priorità ed eventuali criticità come zone climatiche, tipo di terreno, interferenze antropiche etc.;

3 QUALITY CONTROL Selezione e marchiamo personalmente le piante e i materiali per garantire al meglio i Nostri clienti;

4 CONTRATTI DI COLTIVAZIONE: Siamo in grado di gestire la coltivazione di Alberi, arbusti e perenni per progetti specifici attraverso Vivai selezionati specializzati nella coltivazione con le migliori tecniche oggi disponibili: Airpot, vasi anti spiralizazzione, plant bag al fine di garantire una fornitura uniforme in qualità e quantità, garantire un pronto effetto e riducendo i lavori di approvvigionamento e gestione del materiale vivaistico. Gli esempi migliori in progetti come Olimpiadi di Londra, Expo 2015, nuovo Ospedale di Vicenza;

5 LOGISTICA Ci occupiamo del trasporto e di ogni pratica fitosanitaria in Italia, Europa Russia ed ex-Repubbliche Sovietiche e Medio Oriente.

La Manufatti Viscio, è una azienda leader nel settore della progettazione e della produzione di arredo urbano in  pietra naturale (o ricostituita), in acciaio (corten, inox, verniciato)e in legno. Sviluppa progetti standard e personalizzati su misura.
Azienda specializzata nello stampaggio di materie plastiche, offriamo una vasta gamma di prodotti e siamo in grado di realizzare progetti personalizzati su richiesta della clientela.

SERRANOVA, energeticamente autosufficiente e 100% BIO, permette di coltivare ortaggi e verdure su vaso con sistema biologico/biodinamico + micorriza e tricodherma in ambiente sano mediante depurazione dell’aria e stimolando la produzione mediante fotoluminescenza con eccellenti qualità, velocità di crescita (x3) e dimensioni (x4).

La serra può essere utilizzata come orto a mt.0 per:
- aziende agrituristiche per l’autoproduzione o per la produzione a fini di vendita
- ristoranti di alto livello per le eccezionali caratteristiche degli ortaggi coltivati
- sistemi condominiali con ortaggi e verdure fresche in autoproduzione
- Comuni da offrire nei parchi urbani e di quartiere a servizio degli abitanti e come appoggio alle mense scolastiche
- singoli privati che abbiano una piccola zona a giardino dove poter coltivare in modo eccellente vegetali con la garanzia del risultato finale.

Da piu' di 6 anni si è' iniziata la sperimentazione dei sistemi innovativi che sono stati la spinta alla creazione di questo rivoluzionario oggetto architettonico modulare e componibile progettato da Stefano Chiocchini, architetto & designer, titolare dello studio Chiocchini&Partners di Perugia.

SERRANOVA, un progetto di Stefano Chiocchini, architetto & designer è commercializzata da Mericat Solution.

Neturma è un portale web dedicato alla ricerca di servizi e prodotti per il verde. E' possibile effettuare ricerche avanzate di piante, forniture, servizi ed attrezzature anche su base geografica.

ROYALVIVAI  con sede a Saonara propone un vasto assortimento di piante ornamentali, piante da frutto ed esotiche destinate al mercato nazionale ed estero. Realizziamo aree verdi private e pubbliche con esemplari rari e sempre di prima qualità.

S.E.S.A. SpA, azienda leader nel recupero di scarti organici, produce ammendanti biologici con il marchio “Compost di Qualità CIC”. Il compost disponibile anche in pellet è iscritto nel Registro dei fertilizzanti per l’agricoltura biologica.​

La Scarabelli Irrigazione da oltre 40 anni supporta i propri clienti nella realizzazione di impianti d’irrigazione tecnologicamente avanzati per il risparmio idrico delle aree verdi pubbliche, private e ad uso agricolo.

Spazio Verde International vanta oltre 30 Anni di esperienza nel settore dell’arredo e dell’igiene urbana. Funzionalità, design e innovazione sono le nostre parole d’ordine per proporre soluzioni ecologiche e moderne.

Studio ForLand, fondato dai dottori forestali Sergio Luison e Sergio Sgrò, rappresenta una realtà                professionale consolidata nel territorio Veneto. Si occupa di progettare, pianificare e coordinare interventi finalizzati al recupero ed alla valorizzazione del territorio, alla gestione consapevole delle risorse naturali e forestali, alla cura del verde urbano in ogni suo aspetto.

Siamo un'azienda agricola del comune di Montemignaio, in provincia di Arezzo, che si occupa di:

FORNITURA ALBERI DI NATALE di varie tipologie e grandezze.

L'azienda si rivolge direttamente alla Grande Distribuzione, garden, scuole, ospedali, centri commerciali, Amministrazioni Pubbliche per l'addobbo di locali (sia interni che esterni), di strada e piazze sia in Italia che all'estero. Le piante vengono fornite sia franco produttore che acquirente.

POTATURE, CONTROLLO STATO VEGETATIVO e ABBATTIMENTI CONTROLLATI di alberi anche di alto fusto eseguiti anche in tecnica TREE CLIMBING;

MANUTENZIONE e CURA di giardini ed aree verdi;

LAVORI FORESTALI

PRODUZIONE E FORNITURA DI LEGNAME E LEGNA DA ARDERE

PRODUZIONE MARRONI

VIVAI CAPITANIO STEFANO è una delle più importanti imprese florovivaistiche italiane per la produzione e la commercializzazione di piante ornamentali da esterno. Fondata nel 1988 l’azienda è cresciuta in maniera esponenziale negli anni, facendosi conoscere ed apprezzare sul territorio italiano ed europeo per la qualità estetica, agronomica e fitosanitaria delle piante prodotte. Attualmente l’azienda si estende su una superficie complessiva di circa 50 Ha, dove coltiva oltre 300 specie e varietà per un totale di circa 5 milioni di piante in vaso prodotte ogni anno.

Sfruttando la presenza del Giardino Botanico Lama degli Ulivi, situato nel cuore dell’azienda con oltre 2000 varietà provenienti da tutto il mondo, essa può sperimentare e introdurre varietà che permettono di ampliare e differenziare l’assortimento mantenendo alti gli standard qualitativi e garantendo un portfolio coltivazioni all’avanguardia, sicuro e certificato.

Le principali linee produttive sono:

  • Arbusti e Cespugli • Alberi e Alberelli
  • Tappezzanti e Ricadenti • Rampicanti
  • Agavi e Aloe • Succulente

In un ampio showroom è possibile ammirare e acquistare le specie prontamente disponibili sia all’ingrosso che al dettaglio.

La nostra azienda coltiva piante da frutto di ogni genere e varietà in campo aperto, a radice nuda, in zolla e in contenitore. E inoltre actinidia, melograni, giuggioli rose alberello e cespuglio.

Vivaio produzione piantine di nocciolo "tonda gentile trilobata" certificata

Pubbliche amministrazioni e grandi network strategici

Il Gruppo AGSM, del quale AMIA fa parte, è interamente di proprietà del Comune di Verona e si colloca al settimo posto tra le Multiutility Pubbliche Italiane.
Da oltre 30 anni AMIA è leader nei sistemi di raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani e speciali. AMIA Verona S.p.A. con oltre 600 dipendenti ed un moderno parco automezzi può soddisfare anche le richieste più specifiche del sistema produttivo. 
La nostra esperienza è anche al Tuo servizio: possiamo fornirti una vasta gamma di strumenti per la gestione funzionale ed ecosostenibile dei rifiuti prodotti dalla Tua attività nel pieno rispetto delle normative vigenti.
  • 600 I VEICOLI A DISPOSIZIONE
  • 800.000 GLI ABITANTI SERVITI
  • 2.500 KM² COPERTI
  • 400.000 TONNELLATE DI RIFIUTI TRATTATI ALL'ANNO
Altri servizi svolti: 
  • raccolte differenziate 
  • raccolta rifiuti ingombranti 
  • riparazione e manutenzione cassonetti 
  • spazzamento stradale manuale e meccanico 
  • manutenzione giardini e verde pubblico 
  • lavaggio stradale 
  • spurgo caditoie 
  • servizio neve 
  • raccolta siringhe 
  • cancellazione scritte abusive 
  • lavaggio e disinfezione 
  • servizio derattizzazione 
  • disinfestazione da zanzare 
  • servizi commerciali servizi a terzi 
  • manutenzione e svuotamento cestini gettacarte 
  • raccolta foglie 
  • manutezione fontane 

AIAF (Associazione Italiana di Agroforestazione) è nata nel 2014. Si pone gli obiettivi di promuovere l’adozione e la conservazione dell’agroforestazione, intesa come un sistema agricolo che coltiva specie arboree perenni consociate a seminativi o pascoli, nella stessa unità di superficie.

ABV è una Associazione nata nel 2014, al servizio di professionisti e giovani laureati per fare rete sul territorio del Veneto e trovare le giuste sinergie tra Università, mondo della ricerca e mercato del lavoro, e rendere a questa Professione lo spazio che merita nella nostra Società.

L’associazione, senza scopo di lucro, apolitica e apartitica, si propone di svolgere attività nei confronti degli associati, nel pieno rispetto della libertà e delle dignità degli stessi.

COSA FA ABV

  • CORSI DI PREPARAZIONE ALL’ESAME DI STATO
  • VISITE GUIDATE ALLE AZIENDE
  • CONVEGNI
  • CORSI DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

CHI PUÒ ASSOCIARSI

SOCIO ORDINARIO
Persone fisiche che abbiano conseguito la Laurea in  Scienze Biologiche o similari o abbiano i titoli previsti per il  sostenimento dell’esame di Stato per l’esercizio della professione di Biologo

SOCIO SOSTENITORE
Persone fisiche, Società, Associazioni, Fondazioni, Enti,  Istituti Pubblici o Privati

Borghi Autentici d’Italia è Associazione di enti territoriali e piccoli comuni, uniti da un modello di sviluppo sostenibile, equo, rispettoso dei luoghi e alla valorizzazione delle identità locali. In esposizione pubblicazioni e poster.

L’Associazione Città Murate del Veneto nasce ufficialmente nel gennaio del 1997 con il patrocinio della Regione Veneto e su iniziativa del Consiglio Regionale Veneto di Italia Nostra con lo scopo di promuovere iniziative colte alla loro conoscenza, tutela, salvaguardia, conservazione e valorizzazione.

Attualmente sono 36 i Comuni che vi aderiscono, sparsi in 6 province, rappresentanti Comunità che attorno alle mura trovano la loro identità, economie che si sono sviluppate e si sostengono con la storia, con le opere che i nostri antenati ci hanno lasciato. Oltre ai 36 Comuni sono soci la stessa Regione Veneto e la sezione regionale di Italia Nostra.

L’Associazione Italiana Direttori e Tecnici Pubblici Giardini è stata fondata per volontà dei Direttori dei Servizi Giardini di alcune città tra le quali Roma, Firenze, Torino, Genova. E’ datato 27 marzo 1955 il primo statuto approvato. Il 29 gennaio 1982 viene registrato l’atto costitutivo alla presenza dei direttori e tecnici delle città di Roma, Torino, Milano, Genova, Caltagirone. Negli anni successivi aderiscono all’associazione direttori e tecnici di innumerevoli città grandi e piccole fino a raggiungere l’attuale numero di circa 350 soci.

L’associazione organizza importanti convegni a livello locale, nazionale e internazionale trai quali i convegni e seminari dal titolo “L’albero in città” tenutisi in varie sedi italiane, è presente alle principali mostre e fiere nazionali ed internazionali, partecipa alla giuria di importanti premi nazionali come il Premio “La città per il verde”, promuove la cultura del fiore e del giardino attraverso la presenza dei soci alle più importanti manifestazioni floreali nazionali ed internazionali.

I Direttori e Tecnici dei Pubblici Giardini oggi, come in passato, intendono promuovere lo sviluppo del verde pubblico favorendo la collaborazione tra i tecnici che operano in questo delicato settore.

BANCA PATAVINA Credito Cooperativo di Sant'Elena e Piove di Sacco nasce ufficialmente il 1° gennaio 2017, per effetto dell’unione tra la BCC di Sant'Elena (1899) e la BCC di Piove di Sacco (1894) ed è la prima Banca di Credito Cooperativo della Provincia di Padova.

Il nome della nuova Banca sottolinea e conferma la rappresentatività del territorio di Padova e della sua provincia, dove le due BCC sono nate, si sono affermate nel secolo scorso, continuando a sviluppare la maggior parte della propria attività.

Con la progressiva crescita e innovazione, anche tecnologica, Banca Patavina si prefigge di adottare un modello distributivo finalizzato a valorizzare il rapporto consulenziale con i Soci e la Clientela, attraverso l’efficientamento dei servizi offerti e la crescita professionale delle proprie risorse.

Il Circuito Venetex ha l'obiettivo di fare rete fra le imprese del Veneto, fornire strumenti di promozione e strumenti di credito complementari a quelli tradizionali, per sostenere l’economia locale.

La Cia – Agricoltori italiano è un’associazione formata da imprenditori agricoli e cittadini interessati al mondo dell’agricoltura e impegnati nel progresso dell’agricoltura e nella costruzione di una società equa e civile. La Cia – Agricoltori italiani si articola in associazioni di categoria, istituti e società che operano per la sicurezza alimentare e la salvaguardia dell’ambiente, nel campo dell’assistenza previdenziale, sociale, sanitaria, fiscale e tributaria, della consulenza tecnica, della formazione, dell’assicurazione, dell’agriturismo, dell’agricoltura biologica e per la tutela degli anziani, delle donne e dei giovani.

La Cia ha rappresentanti nei maggiori organismi internazionali, comunitari, nazionali, regionali e provinciali.

Il Settore Ambiente e Territorio e Settore Verde, Parchi e Agricoltura Urbana presenteranno: il progetto educativo “L’orto a scuola”, l’applicazione Papp-UGB per la mappatura del verde privato sviluppata nell’ambito del progetto Europeo UGB - Urban Green Belts, gli acquisti verdi riguardanti la gestione del verde pubblico e l’arredo urbano.

Confartigianato imprese del verde

Il Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, associazione creata nel 2000 senza scopo di lucro, persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale, svolgendo attività nel settore della tutela e della valorizzazione della natura e dell’ambiente.
Il Coordinamento Agende 21 Locali Italiane è costituito da Regioni ed enti locali che partecipano alla vita dell’Associazione per migliorare la gestione dell’ambiente e per fare dello Sviluppo Sostenibile un passo verso un futuro più equo.
Più specificatamente, l’Associazione ha per scopo la promozione in Italia, ed in particolare nelle aree urbane, del processo di Agenda 21 Locale per rendere sostenibile lo sviluppo integrando aspetti economici, sociali ed ambientali, secondo gli indirizzi delle Carte di Aalborg, Goteborg e Ferrara.

Il CREA è il principale Ente di ricerca italiano dedicato alle filiere agroalimentari, vigilato dal Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo (Mipaaft). Le sue competenze scientifiche spaziano dal settore agricolo, zootecnico, ittico, forestale, agroindustriale, nutrizionale, fino all’ambito socioeconomico. Ha piena autonomia scientifica, statutaria, organizzativa, amministrativa e finanziaria. Il personale del CREA è composto da 2000 unità, di cui circa la metà tra ricercatori e tecnologi. Dispone di numerose aziende e campi sperimentali che consentono di effettuare ricerche in condizioni corrispondenti a quelle in cui operano gli agricoltori, permettendo di verificare i risultati e facilitarne la loro applicabilità sul campo e la loro diffusione agli operatori del settore. Dal 2015 il CREA è organizzato in 12 Centri di ricerca, 6 di filiera e 6 trasversali, presenti in maniera capillare sul territorio nazionale.

Per conto del Mipaaft, il CREA – in particolare il suo Centro di Ricerca Alimenti e Nutrizione, che da sempre si occupa di educazione alimentare-  organizza e attua le misure educative di accompagnamento al Programma Europeo “Frutta e verdura nelle scuole”, che prevedono di trasferire agli alunni delle scuole primarie non solo i fondamenti di una corretta alimentazione ma anche le conoscenze del territorio e dell’ambiente.

EnAIP Veneto i.s. è un’impresa sociale senza scopo di lucro promossa dalle ACLI e attiva dal 1951 nell’ambito della formazione professionale. EnAIP Veneto progetta ed eroga prodotti/servizi di orientamento, formazione ed accompagnamento al lavoro ed altri servizi aggiuntivi finalizzati a favorire lo sviluppo professionale e civile delle persone attraverso il lavoro e l’integrazione sociale, contribuendo in tal modo alla crescita delle economie territoriali e delle organizzazioni lavorative.

 

Servizi:

- FORMAZIONE:

- INIZIALE per l'assolvimento del diritto-dovere istruzione e formazione

- POST-QUALIFICA E POST-DIPLOMA,

- PIANI FORMATIVI INDIVIDUALI ED AZIENDALI

- ORIENTAMENTO scolastico e professionale,

- SERVIZI PER IL LAVORO:

- PERCORSI DI INSERIMENTO LAVORATIVO

- TIROCINI FORMATIVI

- PROGETTI TRANSNAZIONALI

Coldiretti Padova è una organizzazione sindacale di rappresentanza delle persone e delle imprese che operano in agricoltura e nel comparto agroalimentare. Un tessuto composto per lo più da piccole e medie aziende, specchio della multivarietà dei comparti, sui cui risaltano l’allevamento, l’ortofrutta, il florovivaismo, la vitivinicoltura.

Radicata sul territorio con una rete di nove uffici modernamente attrezzati, aderente alla Confederazione nazionale e dotata di un proprio staff di esperti in tema fiscale, economico, ambientale, formativo, previdenziale, finanziario, legale e della comunicazione, è in grado di offrire una gamma completa di servizi e di consulenze all’impresa.

Gli obiettivi di Coldiretti Padova sono la centralità dell’impresa; il riconoscimento del ruolo strategico dell’agricoltura nel contesto economico, sociale e umano del nostro Paese; il conseguimento di un reddito aziendale adeguato agli investimenti, ai costi di produzione e alla manodopera; la tutela dell’ambiente attraverso interventi di salvaguardia delle risorse idriche, del suolo, dell’aria e, per quanto riguarda direttamente il settore, la promozione di tecniche innovative a basso impatto ambientale nei processi produttivi.

Coldiretti Padova è forza sociale, in grado di parlare alla gente e alle famiglie perché si fa portatrice di valori condivisi. È il frutto di oltre sessant’anni di storia e di esperienza con chi quotidianamente lavora e vive di agricoltura e perciò conosce i problemi legati al territorio, alla difesa dell’ambiente e della qualità dei prodotti alimentari. Con il marchio Campagna Amica Coldiretti identifica le numerose iniziative proposte sul territorio a favore della promozione delle tipicità locali e di un più intenso dialogo con i consumatori.

Federlegno Arredo
Il Forum CompraVerde-BuyGreen, Roma EUR - 18-19 ottobre 2018, giunto alla XII edizione, è una iniziativa promossa dalla Fondazione Ecosistemi, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, Unioncamere, CONAI, ICLEI e Banca Etica e che vede ADESCOOP-Agenzia dell'Economia Sociale quale Segreteria Organizzativa.
L'evento è dedicato al Green Procurement pubblico e privato ed è la manifestazione di riferimento in cui si incontrano gli attori coinvolti nella diffusione e nell’attuazione del GPP, in Italia diventato obbligatorio dal 2016, e nella conversione ecologica dell’economia.
Due giornate di Stati Generali degli Acquisti Verdi con convegni, workshop, sessioni formative, scambi one to one, spazi espositivi, per discutere le novità legislative, le best practices nazionali e internazionali, le opportunità in materia di acquisti verdi.
Partecipare al Forum permette alle pubbliche amministrazioni di realizzare meglio gli appalti verdi ed alle imprese di capire come partecipare alle gare che adotteranno il GPP e qualificare le proprie catene di fornitura, con prodotti, processi e competenze green.

FSC® è un'organizzazione internazionale senza scopo di lucro, nata nel 1993 con lo scopo di promuovere la salvaguardia e il miglioramento dell’ambiente e delle risorse naturali in tutto il mondo attraverso la gestione e utilizzazione delle foreste e delle piantagioni che risulti compatibile dal punto di vista ambientale, utile dal punto di vista sociale e sostenibile dal punto di vista economico. FSC Italia dal 2001 rappresenta FSC nel nostro paese e ne persegue gli scopi.

La certificazione FSC della gestione forestale interessa più di 200 milioni di ettari in tutto il mondo e oltre 63 mila ettari in Italia. Le aziende certificate per la “catena di custodia” (tracciabilità e produzione finale) sono oltre 34.000 nel mondo di cui 2260 in Italia. Rispetto ad agosto del 2017, il nostro paese ha registrato un notevole incremento; con ben 91 nuove Organizzazioni certificate arrivando ad occupare il 4° posto mondiale e il 2° in Europa per numerosità.

Da oltre 10 anni i prodotti certificati FSC rientrano fra le scelte privilegiate dalla Pubblica Amministrazione in ambito di Green Public Procurement per la facilità di reperibilità e garanzia di compatibilità con i Criteri Ambientali Minimi (CAM) definiti dal Ministero dell’Ambiente.

Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Reparto Biodiversità di Verona

Centri Nazionali Studio e Conservazione Biodiversità Forestale

Produzione e vendita sementi e piante forestali certificate.

Studio e monitoraggio entomofauna saproxilica

All’interno del  Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, l’Ufficio PQAI II “Sviluppo imprese e cooperazione” della Direzione Generale per la promozione della qualità agroalimentare e dell'ippica coordina le attività del settore florovivaistico e lo strumento operativo di supporto al settore è il Tavolo tecnico del settore Florovivaistico che attraverso il Piano di settore, approvato nel mese di agosto 2014 dalla Conferenza Permanente tra lo Stato le Regioni e le Provincie Autonome, indirizza il comparto e delinea azioni ed obiettivi concordati che facilitano le Regioni per le scelte operative di attuazione dei Piani di Sviluppo Rurale 2014-2020 nell’ottica di uniformare le politiche di sostegno e proporre linee guida innovative sul territorio traducendole in azioni operative  tra le quali si possono evidenziare quelle di tipo produttivo, logistico e commerciale.

Il NewLegal Network©, è composto da Studi legali e tributari nelle principali piazze italiane (Padova, Ancona, Milano, Roma, Torino, Cagliari) che con innovativi sistemi di network forniscono consulenza, assistenza e percorsi formativi mirati in materia di diritto civile e del lavoro, diritto amministrativo e penale, diritto bancario e finanziario, diritto dei consumatori, diritto dell’informatica, diritto dell’ambiente, diritto del turismo, diritto del patrimonio culturale, diritto antidiscriminatorio e mobilità transnazionale dei lavoratori.

Il florovivaismo è importante per la Regione Veneto. Nel 2016 erano impegnate in questa attività (cioè autorizzate in base alla L.R. 19/99) circa 1.500 aziende, che hanno investito su oltre 2.700 ettari. Il valore della produzione del comparto si attestava sui 206 mio/€, +0,5% sul 2015, e +8,4% dal 2006. È  leader nazionale nel comparto del vivaismo frutticolo (per n. di aziende e di ettari investiti), e per quello orticolo; mentre per il vivaismo viticolo e forestale, è “sul podio” per n. di aziende operanti.

La Regione Veneto – Direzione Acquisti AA. GG. e Patrimonio competente per gli acquisti di beni e servizi ha in corso un piano triennale per l’attuazione del GPP 2016 – 2018. È attivo il servizio di help desk GPP.

 

La Rete delle scuole agrarie e forestali del Triveneto –  è stata istituita  tra le   scuole professionali e tecniche agrarie e forestali del Veneto, Friuli  Venezia Giulia e Trentino A.A.  con lo scopo di rappresentare a livello istituzionale le esigenze degli istituti agrari e di promuovere azioni comuni di interesse per  i diversi ambiti di intervento formativo e organizzativo. Oggi comprende 21 istituti con  circa 10.000 studenti  e  circa 2000 operatori tecnico-aministrativi e docenti.

Capofila della Rete: I.I.S. Istituto Professionale e Tecnico per L'Agricoltura "Antonio Della Lucia”

L’Università Ca’ Foscari di Venezia promuove la sostenibilità ambientale, sociale ed economica attraverso il programma Ca’ Foscari Sostenibile e attraverso progetti atti a ridurre l’impatto sull’ambiente, ad aumentare la coesione sociale e a favorire la crescita del territorio.
Si è fatta promotrice della nascita della Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile, cui aderiscono 53 atenei italiani, e nel 2015 ha sviluppato un progetto sulle opportunità e i vincoli legati al GPP – Green Public Procurement.

L’area Patrimonio, Approvvigionamenti e Logistica (APAL) dell’Amministrazione Centrale dell’Università degli Studi di Padova ha la missione di servire la comunità universitaria procurando i beni, i servizi e la logistica che servono a conseguire gli obiettivi dell'Università.
L'Ufficio Acquisti assicura la definizione e acquisizione di beni e servizi attraverso la trasparente ed efficace programmazione e individuazione dei fabbisogni, coordinamento dei processi di aggregazione della domanda, in coerenza con gli obiettivi generali dell'Ateneo.
Predisposizione di capitolati amministrativi e tecnici in sinergia con l’Ufficio Gestione Beni e Servizi per l'espletamento della procedure in aderenza al quadro normativo.
In collaborazione con l’Ufficio Gare, provvede all'esecuzione delle procedure sia ad evidenza pubblica che negoziata assicurando coerenza con la normativa ed efficienza nel risultato, fornendo consulenza specialistica e formazione, specifica in materia, alle Strutture autonome dell'Ateneo.
L'Ufficio Gestione beni e servizi assicura la gestione dei contratti dei servizi generali e delle forniture.
Nell’ottica di una crescita qualitativa dei servizi, si è alla continua ricerca di soluzioni e operatori economici in grado di sostenere la domanda e le esigenze dell’Ateneo.

Veneto Agricoltura è l’ente regionale per la sperimentazione e diffusione dell’innovazione nei settori agricolo, agroalimentare, forestale e della pesca. Opera attraverso Centri e Aziende tra cui il Centro di Montecchio Precalcino (Vi) per la biodiversità vegetale e alla vivaistica fuori foresta e quello di Po di Tramontana (Ro) dedicato al comparto ortofloricolo.

La Rete Wigwam nasce in Italia del 1972, oggi supporta e promuove lo sviluppo sostenibile delle Comunità Locali. Realizza progetti educativi, ambientali, paesaggistici in partnership con operatori pubblici, privati e non profit.

Università degli studi di Padova - Dipartimento TESAF

Giovedì 20 settembre dalle ore 9.00 alle ore 11.00 e dalle ore 14:00 alle ore 16.30

Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies   Maggiori Info