69^ edizione
ITA

forum

Rassegna di appuntamenti e incontri su tematiche di particolare interesse e attualità.

Horticultural Experiences

Horticultural Experiences


INTERNATIONAL FORUM HORTICULTURAL EXPERIENCES

PADOVA 21 SETTEMBRE 2017

Location: FIERA DI PADOVA -Area congressi Padiglione 11 / conference area hall 11

Horticultural Experiences, il Forum Internazionale di informazione e divulgazione rivolto ai portatori di interesse pubblico e privato, si tiene il 21 settembre, giornata di apertura di Flormart 2017. L’evento è organizzato in collaborazione con Università degli Studi di Padova, ANVE (Associazione Nazionale Vivaisti Esportatori), AIPH (International Association of Horticultural Producers), ENA (European Nurserystcouk Association) e GEO Spa, con la partecipazione della grande distribuzione organizzata europea, MPS Suistanable Quality Certification e istituzioni.

Il Forum si articola in 4 sessioni di circa 90 minuti ciascuna dal taglio tecnico, divulgativo e commerciale su temi legati alla qualità produttiva, sostenibilità ambientale, benessere sociale e promozione del verde. Un confronto su temi strategici che annovera relatori provenienti da realtà associative e imprenditoriali di rilievo nazionale e internazionale e istituzioni tra cui esponenti della Commissione Europea, dei Ministeri delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, di Ambiente e tutela del Territorio e del mare e del Presidente del Conaf e dell'AMIA - WAA, World Association of Agronomist Andrea Sisti: per tale ragione, la partecipazione all’intera giornata di sessioni garantisce il conferimento di un credito da parte dell’Ordine Agronomi e Forestali.

Per informazioni e adesioni:
Alessia Menduni
he@flormart.it - +39 347 5188922

PROGRAMMA DELLE SESSIONI


Ore 10: Accredito

Ore 11 - Sessione 1:
Inaugurazione

Interventi istituzionali e visita di Flormart 2017
Interverranno: Andrea Olivi, Maurizio Martina*, Barbara Degani, Chiara Gallani, Enoch Soranzo, Marco Calaon, Telmo Pievani, Marco Cappellini

Introduzione alle sessioni tecniche - Andrea Sisti


Ore 14 - Sessione 2: Qualità dei prodotti e dei processi

La produzione florovivaistica moderna segue costantemente le innovazioni tecnologiche e scientifiche al fine di ottimizzare i processi e garantire un'eccellente qualità del prodotto. In questo modo il mercato diventa più accessibile e la competitività delle aziende non viene lesa. Qualità significa adottare determinati requisiti internazionali di gestione e le normative di riferimento, applicare con precisione le regole agronomiche, sviluppare nuove varietà appetibili per il mercato.

Interverranno: Alberto Manzo, Duccio Caccioni, Yolande Van Den Boom, George Franke, Montserrat García-Moncó Fuente, Mariacristina Villani


Ore 15.30 - Sessione 3: Città verdi e sostenibili

In tutto il mondo è oramai consolidata l'idea che le nostre città debbano essere più sostenibili e legate ad uno sviluppo inclusivo. La centralità di questo sviluppo sta nel verde e nelle infinite opportunità che può dare nei contesti urbani e periurbani: i parchi e i giardini vanno progettati, curati, mantenuti, valorizzati e utilizzati. Per stimolare questa evoluzione esistono network internazionali e numerosi strumenti normativi e operativi che danno alle Amministrazioni e ai cittadini la possibilità di diventare protagonisti di questo cambiamento.

Interverranno: Tim Edwards, Maria Yeroyanni, Tim Briercliffe, Lucia Bortolini, Paolo Carnemolla e dott.ssa Pavoni


Ore 17.30 - Sessione 4: Eventi di promozione

Per rendere noti i benefici del verde e il valore che la produzione florovivaistica apporta nella società è importante avere canali promozionali adatti allo scopo. Esistono molteplici mezzi mediatici e eventi dedicati al settore che parlano delle nostre aziende, dei nostri prodotti e dei nostri paesaggi. La sensibilità e l'attenzione delle comunità ai temi del verde cresce a dismisura ed è necessario proseguire in questo corso e raggiungere quanti più utenti per promuovere e comunicare ciò che la filiera florovivaistica può fare per migliorare la vita di tutti.

Interverranno: Bernard Oosterom, Loredana Vavassori, Sven Stimac, Andrea Olivi


Ore 18.30 - Sessione 5: Conclusione - 
Andrea Sisti


RELATORI

  • Lucia Bortolini Dipartimento di Territorio e Sistemi Agro-Forestali (TESAF) Università degli Studi di Padova (Scarica CV)
  • Tim BriercliffeSegretario AIPH(Scarica CV)
  • Duccio Caccioni Direttore Marketing e Qualità di CAAB
  • Marco Calaon VicePresidente Camera di Commercio Padova (Promex)
  • Paolo Carnemolla Presidente  FEDERBIO (Progetto BIO HABITAT)
  • Marco CappelliniPresidente ANVE (Scarica CV)
  • Barbara Degani Sottosegretario Ministero dell'Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare  (Visualizza CV)
  • Tim EdwardsPresidente ENA(Scarica CV)
  • George FrankeSegretario VBN(Scarica CV)
  • Chiara Gallani Comune di Padova Assessore politiche del lavoro e dell'occupazione, ambiente, verde, parchi e agricoltura
  • Alberto Manzo Funzionario tecnico MiPAAF D.G. Promozione Qualità Agroalimentare – Ufficio PQAI 2 Sviluppo e cooperazione (Scarica CV)
  • Maurizio Martina * Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali
  • Montserrat García-Moncó Fuente Legal Advisor CVPO (Scarica CV)
  • Andrea OliviPresidente GEO Spa
  • Bernard OosteromPresidente AIPH(Scarica CV)
  • Telmo Pievani Responsabile Comunicazione Istituzionale e Dipartimento Biologia Università di Padova (Scarica CV)
  • Andrea SistiPresidente CONAF Consiglio dell'Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali e Presidente dell’AMIA - WAA, World Association of Agronomist (Scarica CV)
  • Enoch Soranzo Presidente della Provincia di Padova
  • Sven StimacFloriade Almere 2022(Scarica CV)
  • Yolande Van Der BoomCeo MPS Sustainable Quality(Scarica CV)
  • Loredana VavassoriCEO Alessandro Rosso Marketing and Expo
  • Maria Cristina VillaniOrto Botanico di Padova (Scarica CV)
  • Maria Yeroyanni Commissione Europea – DG Ricerca e Innovazione (Scarica CV)

* invitati

Organizzato da

Sponsorizzato da