68^ edizione
ITA

Eventi

Rassegna di appuntamenti e incontri su tematiche di particolare interesse e attualità.

GPP Lab

GPP Lab

Settori di riferimento:    

Flormart GPP LAB si propone agli operatori pubblici e privati del settore come servizio innovativo e qualificato sul Green Public Procurement (GPP) e il “mercato verde” della Pubblica Amministrazione all’interno di Flormart 2017.

In Europa i volumi di spesa annuali per gli acquisti delle Pubbliche Amministrazioni sono mediamente pari al 16% (circa 2.400 miliardi di euro) del PIL, in Italia tale valore ammonta a circa 150 miliardi di euro. Il “mercato pubblico” esprime quindi valori costanti e molto elevati a forte potenziale di “green” business, in particolare per i servizi del macrosettore florovivaismo, arredo urbano e architettura del paesaggio.

Con il nuovo Codice Appalti e la legge n. 221/2015 “Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse naturali” notevole è l’impulso ecologico al “mercato pubblico” in Italia, con gli “obblighi” previsti.


Flormart GPP LAB 2017 si articola in tre grandi direttrici:

1)  FLORTRAINING

  • Appuntamento di approfondimento con qualificati esperti e referenti del settore: CONVEGNO ISTITUZIONALE “Green Public Procurement/GPP e le prospettive del verde urbano in Italia tra i criteri ambientali minimi previsti dal nuovo Codice Appalti e le nuove Linee Guida”. 22 settembre 2017 ore 11.00-13.00
  • Servizio GPP HELP DESK in collaborazione con la Regione Veneto.

2)  FLORMATCH - Speciale borsa B2B tra operatori selezionati previa iscrizione (con Agenda personalizzata di incontri) che avrà come protagonisti aziende ed enti espositori di Flormart 2017 e qualificati attori della Pubblica Amministrazione e di grandi sistemi network. 22 settembre 2017 ore 09.00 – 11.00/ 14.00 – 16.00

3)  Padiglione EXPO Istituzionale “AREA Governance e Politiche Green - Flormart GPP LAB”

Ultimo aggiornamento 21/09/17

Aziende partecipanti

Adescoop è un’agenzia di servizi per l’economia sociale e lo sviluppo sostenibile specializzata nell’ideare, organizzare, comunicare e gestire reti, progetti e iniziative a livello locale, nazionale e internazionale. Anticipando i trend del settore, ha acquisito una particolare competenza nella progettazione e cura  di eventi ecocompatibili per la green e social economy, studiando e proponendo soluzioni e servizi innovativi come, ad esempio:

a) il Forum CompraVerde-BuyGreen, che oltre alle realizzazioni nazionali (prossimo appuntamento 12 e 13 ottobre 2017 a Roma EUR, 11 ^ edizione) ha visto anche  la nascita del 1^ Forum CompraVerde-BuyGreen Veneto, tenutosi a Venezia gli scorsi 20 e 21 giugno e con la programmazione in corso per il 2018);

b) dal 2016, Adescoop organizza e coordina con PadovaFiere/GEO spa il progetto Flormart GPP LAB, la prima piattaforma in Italia per il GPP nel settore florovivaistico arricchendo la manifestazione Flormart  di  nuovi contenuti culturali e iniziative di business tra le  aziende del settore e il sistema della  Pubblica Amministrazione.

Attraverso un’attenta consulenza strategica personalizzata, Adescoop accompagna  clienti, partner ed aderenti al proprio network, fornendo servizi completi di comunicazione e marketing e  per l’organizzazione di eventi, fiere di settore, mostre-convegno, iniziative di animazione territoriale, campagne a finalità sociale, meeting, borse B2B, congressi e tanto altro.

Cippatori, aspiratori per pulizia parchi e strade, arieggiatori per la manutenzione del tappeto erboso. 

APICE PIANTE® è una delle più grandi e moderne aziende vivaistiche d’Italia. Trentacinque anni di esperienza e una grande passione hanno portato verso alti standard qualitativi, rispetto per la natura, competenza nella coltivazione e visione di mercato.

La MICROPROPAGAZIONE realizzata nel moderno laboratorio è alla base del ciclo produttivo. Le piante MICROPROPAGATE sono MIGLIORATE: sane, esenti da virus e batteri, vigorose e di prima generazione. L’alta qualità prodotta per gli impianti professionali a disposizione anche dell’hobbista. Tutte le piante hanno la certificazione Comunitaria C.A.C. e VIRUS ESENTE garanzia di qualità fitosanitaria e genetica.

Tutta la produzione aziendale è certificata a vari livelli sia, con quella C.A.C. che con quella più severa VIRUS ESENTE; pertanto c’è la massima garanzia fitosanitaria che accompagna tutta la produzione e che si sintetizza nell’emissione, al momento della vendita di un apposito documento di commercializzazione. L’azienda è associata all’ASSOFLORA® che cura la gestione del campo di piante madri per la produzione delle gemme virus controllate e si avvale per la certificazione del controllo dell’OSSERVATORIO DELLE MALATTIE delle PIANTE regionale che autorizza l’emissione dei cartellini per ogni singola pianta o alveolato.

Negli ultimi anni, alla certificazione si è affiancata la cartellinatura con la TRACCIABILITÀ della produzione, mediante l’implementazione di un nuovo sistema informatico che permette il controllo di tutta la filiera della produzione. Tale sistema permette di originare, per ogni pianta, un codice a barre con codifica industriale contenente tutte le informazioni necessarie alla rintracciabilità.

Arborea è una società agricola cooperativa nata nel 1999 che produce e vende sementi e giovani piante arboree ed arbustive per impianti forestali, arboricoltura da legno, portinnesti per  la frutticoltura, fitodepurazione e ornamento. siamo specializzati in particolare in specie autoctone.

Archetipo è una società che promuove servizi attraverso l’utilizzo professionale di droni (APR) e di strumentazioni avanzate. Le sue attività principali riguardano il monitoraggio territoriale, il monitoraggio ambientale applicato anche al settore energetico, i rilievi architettonici e topografici ad alta precisione.

Nell’ambito dell’agricoltura di precisione, utilizzando diverse tipologie di sensori applicati ai droni (visibile, termografico, multispettrale), acquisisce immagini ad alta risoluzione da cui ricavare informazioni sullo stato vegetativo delle colture. A tal riguardo si occupa di: monitoraggio delle colture (vigore delle piante, carenze nutrizionali, stress idrici, stato di maturazione dei frutti), mappe di prescrizione, servizi topografici e di confinazione, GIS, analisi geostatistiche e territoriali.

L’azienda agricola vivaio Aumenta Antonio è nata nel cuore dell’Agro Pontino nel 1984.
L’azienda ha 6 sedi produttive, 200 ettari di superficie, 7 ettari di colture protette, un agriturismo ed un parco botanico.

Produzione di oltre 300 varietà di piante da frutto in vaso certificate, di cui numerose brevettate® ed una vasta scelta di siepi ed alberature ornamentali, tutto  a disposizione di frutticoltori - hobbisti - garden.

Da oltre 50 anni progettiamo, realizziamo e distribuiamo sui mercati italiani, europei ed extraeuropei sistemi di lavoro intelligenti per l'agricoltura specializzata. La BARBIERI SRL copre una superficie di 30.000 m².

Dalla fase di progettazione al montaggio finale, costruiamo soluzioni tecnologiche capaci di risolvere con efficacia e semplicità i problemi dei piccoli agricoltori e di tutti coloro che vogliono lavorare in campagna con professionalità e sicurezza. Tutti i materiali di produzione sono scelti in conformità a questi principi e resi compatibili con i dispositivi di prevenzione degli incidenti sul lavoro.

Caratteristiche comuni sono la versatilità, la maneggevolezza e l'assoluta idoneità alle norme di sicurezza internazionali. Al tema della sicurezza e della salvaguardia della persona siamo particolarmente sensibili e contribuiamo con progetti di innovazione tecnologica, attuati dai nostri uffici tecnici in sinergia con la sezione Ricerca e Sviluppo dell'azienda. Il nostro controllo qualità sottopone ogni macchina a test intermedi e finali per garantirne la piena efficienza prima dell'inserimento nel circuito commerciale.

Possiamo vantare 4 gamme di prodotti utilizzabili nell’agricoltura, nel giardinaggio, nell’hobbistica e nelle municipalità: motozappe, minifalci, motocoltivatori e trattorini. Ciascun macchinario base è corredato di un numero variabile di accessori che lo rendono polivalente, adattandolo così alle diverse esigenze del suo utilizzatore.

Tutta la produzione è progettata in base alle normative CEE e alle norme di sicurezza. (GS e TÜV ). Ciò permette alla BARBIERI di raggiungere un’ottima posizione nel mercato italiano e mondiale grazie anche al suo 65% di merce esportata.

Dal 2011 BARBIERI srl è proprietaria del marchio commerciale SEP ed e’ importatore e distributore per il mercato italiano del marchio giapponese ISEKI.

Azienda specializzata in produzione di barbatelle di vite, piante da frutto certificate a radice nuda e in vaso, La produzione in vaso riguarda piante a sviluppo ridotto  particolarmente curato l'aspetto etichetta e presentazione delle diverse piante con foto di grandi dimensioni e descrizini molto dettagliate.

Offerta di verde sportivo - salute, benessere, svago Attività di ricerca su strategie manutentive e costruttive ambientalmente sostenibili: SEMINARIO SUL “caso studio Biogolf”.

Boschi Vivi è una cooperativa che -prima in Italia- gestisce boschi a scopo commemorativo, offrendo un servizio di interramento delle ceneri che opera in area boschiva e che reinveste in progetti di cura dei boschi.

Ester Bijoux è un’azienda artigianale nata nel 1990 quando Ester Miramonti ebbe l’idea di trasformare il suo amore per la natura in un prodotto innovativo. La Sede di Ester Bijoux è collocata nel Parco del Ticino del nord Italia, un luogo patrimonio dell’Unesco caratterizzato da una grande varietà di specie arboree.
Negli ultimi anni, Ester Bijoux ha saputo costruire una solida reputazione nel mercato del gioiello sia in Italia che nel mondo.
Negli anni 90 l’azienda assistì ad una crescita sostanziale, fu in quel periodo che il figlio Paolo, entrato in azienda come direttore creativo, introdusse un nuovo entusiasmo ampliando la collezione originale.
Da una “piccola ghianda”, specializzata in gioielleria creativa ed artistica l’azienda famigliare italiana è maturata, nel tempo rimanendo sempre fedele alle proprie radici e capacità nel fornire un servizio personalizzato a tutti i suoi clienti.

Ez Lab srl è una start-up innovativa italiana attiva nel campo delle soluzioni informatiche avanzate per il Semantic Web e Open Data in ambiente CLOUD.

Nata a metà del 2014 come spin-off di diversi progetti di ricerca sviluppati con l’Università e con il Centro Universitario di Ricerca Applicata dell’Università di Padova, ha sede a Padova presso Start Cube  – Incubatore Universitario di Impresa Innovativa.

Ez Lab srl è ai sensi dell’art. 25 del D.L. 179/2012 c.d. “Decreto Crescita bis” iscritta nell’apposta sezione del Registro Imprese della CCIAA di Padova.

Nel 2014 è risultata vincitrice del primo premio #pmiCloud promosso dalla Regione del Veneto allo SMAU

EZ Lab srl è iscritta all’Anagrafe Nazionale Ricerche del Ministero dell’Università e della Ricerca con il numero 61902YCD.

FORMULA PRATO GRASS REINVENTED ricerca ogni giorno soluzioni in erba sintetica per landscaping, parchi gioco, design creativo e superfici sportive ad alte prestazioni. La conoscenza delle specificità di questi settori ed una selezione di prodotti di alta qualità  endono FORMULA PRATO il partner ideale per la realizzazione di progetti ad elevato valore estetico e funzionale.

FORMULA PRATO GRASS REINVENTED ritiene la creatività l’elemento portante di ogni progetto di successo. Proprio per questo motivo trasforma la customizzazione da semplice strumento a scopo. Customizzare significa adattare, colorare, plasmare i manti sintetici di ultima generazione nelle idee che racconteranno in maniera ancora più efficace la vostra visione: customizzare significa tradurre in un nuovo linguaggio la storia che vi accompagna

FORMULA PRATO GLI SPECIALISTI AL SERVIZIO DEI PROFESSIONISTI

Azienda commerciale di vendita piante ornamentali da esterno con il proprio vivaio di alberatura (per parchi, viali e giardini). L'esperienza maturata in 30 anni di attività ha portato a crearsi un network, nel mondo, per poter acquistare qualunque varietà di pianta con qualsiasi misura. Poi è stato messo in piedi un accordo con alcuni paesaggisti italiani, che possono all'occorrenza abbinarsi per creare dei progetti vivaistici e alcune delle più grandi aziende italiane di realizzazione del verde, che possono costruire il giardino in tutte le sue componenti. Per dare un servizio ulteriore ai clienti abbiamo connessioni con i fornitori italiani di outdoor, fontane, statue, irrigazione, prati, ecc. Ogni anno cerchiamo di aggiornarci organizzando per noi e i vostri clienti una visita paese per vedere le novità varietali, i loro parchi e le loro strutture di vendita. Abbiamo la certificazione di qualità piante e fiori del ministero dell'agricoltura italiano.

Sviluppiamo, produciamo e distribuiamo soluzioni individuali sostenibili per irrigare e areare giardini, strade e paesaggi con prodotti innovativi a base di tappeti di accumulo idrico e drenaggio in geotessuti.

Multiossigen nasce, nel 1993, da un'esperienza maturata in oltre 20 anni di attività e ricerca.
Grazie al suo staff altamente specializzato e a SIOOT (Società Scientifica Ossigeno Ozono Terapia) ha redatto protocolli specifici per l'impiego delle apparecchiature realizzate.
Con il suo laboratorio di ricerca e sviluppo, Multiossigen crea apparecchiature industriali e attrezzature medico-scientifiche certificate utilizzate nei maggiori centri universitari e ospedalieri, Nazionali e Internazionali.
Una capillare rete tecnico-commerciale, presente in ogni nazione europea è a disposizione dei clienti per qualsiasi necessità.
In campo industriale, Multiossigen si impone come leader per la depurazione e la disinfezione dell'acqua e dell'aria tramite ozono che permette la completa pulizia e sterilizzazione delle tubature.
Da diversi anni realizza impianti destinati all’agricoltura, floricoltura e zootecnia per veicolare l’ozono, attraverso acqua e specifico corroborante per agricoltura biologica, ottenendo importanti risultati testimonianze da molteplici clienti soddisfatti.
L'impegno nella ricerca di Multiossigen si è concretizzato in oltre 12 brevetti.

NIKO è una Società specializzata in Europa  nella distribuzione ed assistenza di robot rasaerba con il proprio marchio  Wiper che permettono di offrire soluzioni di taglio a partire da giardini di 500mq fino a grandi superfici  30.000mq.

La nostra ditta si occupa di: vivai alberi di natale, legna e legnami da ardere, produzione marroni, potature e abbattimenti controllati, in tecnica tree climbing manutenzione del verde e lavori forestali.

Un vivaio di piante ornamentali situato a Massignano (AP), una piccola città del centro Italia. La nostra azienda produce e commercializza un'ampia varietà di piante di qualità in diversi paesi Europei.

Vivai Battistini
"Cantatore vivai" opera da oltre trent'anni. la soddisfazione del cliente e' il nostro obiettivo, tanto da voler offrire molte specie vegetali, anche le più rare, senza trascurare la qualità, fulcro della nostra produzione.
Vivai Guagno

Pubbliche amministrazioni e grandi network strategici

Borghi Autentici d’Italia è una rete fra circa 250 territori dove protagoniste sono le persone e le comunità, realtà che decidono di non arrendersi di fronte al declino e ai problemi ma che scelgono di mettere in gioco le proprie risorse per creare nuove opportunità di crescita. Borghi Autentici sviluppa con la sua Rete di Comuni ed enti distribuiti in tutto il territorio nazionale progetti di sviluppo locale incentrati su diverse tematiche: dalla tutela dell'ambiente alla riduzione della produzione dei rifiuti, dal turismo sostenibile e responsabile alla valorizzazione delle produzioni tipiche enogastronomiche e artigianali, dal recupero del centro storico al potenziamento del welfare locale, il tutto mettendo al centro la qualità della vita delle comunità locali.

L’Associazione Italiana Direttori e Tecnici Pubblici Giardini è stata fondata per volontà dei Direttori dei Servizi Giardini di alcune città tra le quali Roma, Firenze, Torino, Genova. E’ datato 27 marzo 1955 il primo statuto approvato. Il 29 gennaio 1982 viene registrato l’atto costitutivo alla presenza dei direttori e tecnici delle città di Roma, Torino, Milano, Genova, Caltagirone. Negli anni successivi aderiscono all’associazione direttori e tecnici di innumerevoli città grandi e piccole fino a raggiungere l’attuale numero di circa 350 soci.

L’associazione organizza importanti convegni a livello locale, nazionale e internazionale trai quali i convegni e seminari dal titolo “L’albero in città” tenutisi in varie sedi italiane, è presente alle principali mostre e fiere nazionali ed internazionali, partecipa alla giuria di importanti premi nazionali come il Premio “La città per il verde”, promuove la cultura del fiore e del giardino attraverso la presenza dei soci alle più importanti manifestazioni floreali nazionali ed internazionali.

I Direttori e Tecnici dei Pubblici Giardini oggi, come in passato, intendono promuovere lo sviluppo del verde pubblico favorendo la collaborazione tra i tecnici che operano in questo delicato settore.

BANCA PATAVINA Credito Cooperativo di Sant'Elena e Piove di Sacco nasce ufficialmente il 1° gennaio 2017, per effetto dell’unione tra la BCC di Sant'Elena (1899) e la BCC di Piove di Sacco (1894) ed è la prima Banca di Credito Cooperativo della Provincia di Padova.

Il nome della nuova Banca sottolinea e conferma la rappresentatività del territorio di Padova e della sua provincia, dove le due BCC sono nate, si sono affermate nel secolo scorso, continuando a sviluppare la maggior parte della propria attività.

Con la progressiva crescita e innovazione, anche tecnologica, Banca Patavina si prefigge di adottare un modello distributivo finalizzato a valorizzare il rapporto consulenziale con i Soci e la Clientela, attraverso l’efficientamento dei servizi offerti e la crescita professionale delle proprie risorse.

La Confederazione Italiana Agricoltori (CIA), costituita da un sistema di assistenza alla persona e da associazioni, quotidianamente impegnati nel progresso dell’agricoltura e nella costruzione di una società equa e civile.

Il Comune di Padova è partner del progetto UGB - Urbano Green Belts (Cinture Verdi Urbane)  che si pone l'obiettivo di realizzare modelli intelligenti integrati per la gestione sostenibile degli spazi verdi  urbani, capaci di aiutare e pianificare e gestire il verde per rendere gli ambienti urbani più sani e vivibili.

Comune di Taviano (LE) - Mercato dei fiori

Il Coordinamento Agende 21 Locali Italiane è un’Associazione di Enti Locali e Regioni attive in processi partecipati e sviluppo sostenibile: dal 2000, fornisce strumenti e Buone Pratiche su GPP ai soci e a livello nazionale.

Confagricoltura Padova nata nel 1945 con il nome di ‘Libera Associazione degli Agricoltori di Padova’ concorre alla costituzione di Confagricoltura Nazionale, organizzazione agricola operante in Italia.

Confagricoltura Padova è l’associazione degli imprenditori agricoli della provincia di Padova.
I suoi obiettivi sono accrescere la cultura d’impresa e contribuire allo sviluppo delle aziende agricole, in un contesto di valorizzazione e rilancio del settore primario nel suo ruolo economico ed occupazionale.
Forte di una rappresentanza di quattromila aziende associate, di medie e grandi dimensioni, svolge la sua attività sindacale tramite il contatto costante con enti ed istituzioni, in sede nazionale ed europea.
Confagricoltura Padova, direttamente o tramite le proprie società di servizio, offre alle aziende associate assistenza qualificata in materia di interventi comunitari, di fisco, di previdenza, di assistenza legale e contrattuale, di amministrazione del personale e paghe.
Il Presidente dell’associazione è Giordano Emo Capodilista, titolare di un’azienda vitivinicola.
Il direttore è Renzo Cavestro.

Consorzio Ortovivaisti Pistoiesi

EnAIP Veneto i.s. è un’impresa sociale senza scopo di lucro promossa dalle ACLI e attiva dal 1951 nell’ambito della formazione professionale. EnAIP Veneto progetta ed eroga prodotti/servizi di orientamento, formazione ed accompagnamento al lavoro ed altri servizi aggiuntivi finalizzati a favorire lo sviluppo professionale e civile delle persone attraverso il lavoro e l’integrazione sociale, contribuendo in tal modo alla crescita delle economie territoriali e delle organizzazioni lavorative.

 

Servizi:

- FORMAZIONE:

- INIZIALE per l'assolvimento del diritto-dovere istruzione e formazione

- POST-QUALIFICA E POST-DIPLOMA,

- PIANI FORMATIVI INDIVIDUALI ED AZIENDALI

- ORIENTAMENTO scolastico e professionale,

- SERVIZI PER IL LAVORO:

- PERCORSI DI INSERIMENTO LAVORATIVO

- TIROCINI FORMATIVI

- PROGETTI TRANSNAZIONALI

Coldiretti Padova è una organizzazione sindacale di rappresentanza delle persone e delle imprese che operano in agricoltura e nel comparto agroalimentare. Un tessuto composto per lo più da piccole e medie aziende, specchio della multivarietà dei comparti, sui cui risaltano l’allevamento, l’ortofrutta, il florovivaismo, la vitivinicoltura.

Radicata sul territorio con una rete di nove uffici modernamente attrezzati, aderente alla Confederazione nazionale e dotata di un proprio staff di esperti in tema fiscale, economico, ambientale, formativo, previdenziale, finanziario, legale e della comunicazione, è in grado di offrire una gamma completa di servizi e di consulenze all’impresa.

Gli obiettivi di Coldiretti Padova sono la centralità dell’impresa; il riconoscimento del ruolo strategico dell’agricoltura nel contesto economico, sociale e umano del nostro Paese; il conseguimento di un reddito aziendale adeguato agli investimenti, ai costi di produzione e alla manodopera; la tutela dell’ambiente attraverso interventi di salvaguardia delle risorse idriche, del suolo, dell’aria e, per quanto riguarda direttamente il settore, la promozione di tecniche innovative a basso impatto ambientale nei processi produttivi.

Coldiretti Padova è forza sociale, in grado di parlare alla gente e alle famiglie perché si fa portatrice di valori condivisi. È il frutto di oltre sessant’anni di storia e di esperienza con chi quotidianamente lavora e vive di agricoltura e perciò conosce i problemi legati al territorio, alla difesa dell’ambiente e della qualità dei prodotti alimentari. Con il marchio Campagna Amica Coldiretti identifica le numerose iniziative proposte sul territorio a favore della promozione delle tipicità locali e di un più intenso dialogo con i consumatori.

Il Forum CompraVerde-BuyGreen, Roma EUR - 12 e 13 ottobre 2017, giunto alla XI edizione, è una iniziativa promossa dalla Fondazione Ecosistemi, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, Unioncamere, CONAI, ICLEI e Banca Etica e che vede ADESCOOP-Agenzia dell'Economia Sociale quale Segreteria Organizzativa.
L'evento è dedicato al Green Procurement pubblico e privato ed è la manifestazione di riferimento in cui si incontrano gli attori coinvolti nella diffusione e nell’attuazione del GPP, in Italia diventato obbligatorio dal 2016, e nella conversione ecologica dell’economia.
Due giornate di Stati Generali degli Acquisti Verdi con convegni, workshop, sessioni formative, scambi one to one, spazi espositivi, per discutere le novità legislative, le best practices nazionali e internazionali, le opportunità in materia di acquisti verdi.
Partecipare al Forum permette alle pubbliche amministrazioni di realizzare meglio gli appalti verdi ed alle imprese di capire come partecipare alle gare che adotteranno il GPP e qualificare le proprie catene di fornitura, con prodotti, processi e competenze green.

FSC® è un'organizzazione internazionale senza scopo di lucro, nata nel 1993 per promuovere la gestione responsabile di foreste e piantagioni in tutto il mondo. FSC Italia dal 2001 rappresenta FSC nel nostro paese e ne persegue gli scopi.

La certificazione FSC della gestione forestale interessa 200 milioni di ettari in tutto il mondo e oltre 63 mila ettari in Italia. Le aziende certificate per la “catena di custodia” (tracciabilità e produzione finale) sono oltre 33.000 nel mondo di cui 2175 in Italia, ponendo il nostro paese al 5° posto mondiale e 3° in Europa per numerosità.

Da oltre 10 anni i prodotti certificati FSC rientrano fra le scelte privilegiate dalla Pubblica Amministrazione in ambito di Green Public Procurement per la facilità di reperibilità e garanzia di compatibilità con i Criteri Ambientali Minimi (CAM) definiti dal Ministero dell’Ambiente.

Reparto Biodiversità di Verona
Centri Nazionali Studio e Conservazione Biodiversità Forestale
Produzione e vendita sementi e piante forestali certificate.
Studio e monitoraggio entomofauna saproxilica

All’interno del  Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, l’Ufficio PQAI II “Sviluppo imprese e cooperazione” della Direzione Generale per la promozione della qualità agroalimentare e dell'ippica coordina le attività del settore florovivaistico e lo strumento operativo di supporto al settore è il Tavolo tecnico del settore Florovivaistico che attraverso il Piano di settore, approvato nel mese di agosto 2014 dalla Conferenza Permanente tra lo Stato le Regioni e le Provincie Autonome, indirizza il comparto e delinea azioni ed obiettivi concordati che facilitano le Regioni per le scelte operative di attuazione dei Piani di Sviluppo Rurale 2014-2020 nell’ottica di uniformare le politiche di sostegno e proporre linee guida innovative sul territorio traducendole in azioni operative  tra le quali si possono evidenziare quelle di tipo produttivo, logistico e commerciale.

Il NewLegal Network©, è composto da Studi legali e tributari nelle principali piazze italiane (Padova, Ancona, Milano, Roma, Torino, Cagliari) che con innovativi sistemi di network forniscono consulenza, assistenza e percorsi formativi mirati in materia di diritto civile e del lavoro, diritto amministrativo e penale, diritto bancario e finanziario, diritto dei consumatori, diritto dell’informatica, diritto dell’ambiente, diritto del turismo, diritto del patrimonio culturale, diritto antidiscriminatorio e mobilità transnazionale dei lavoratori.

Il PEFC Italia è un’associazione senza fini di lucro che costituisce l’organo di governo nazionale del sistema di certificazione PEFC (Programme for Endorsement of Forest Certification schemes), cioè il Programma di Valutazione degli schemi di certificazione forestale.

Il PEFC è un’iniziativa internazionale basata su una larga intesa delle parti interessate all’implementazione della gestione forestale sostenibile a livello nazionale e regionale. Partecipano allo sviluppo del PEFC i rappresentanti dei proprietari forestali e dei pioppeti, dei consumatori finali, degli utilizzatori, dei liberi professionisti, del mondo dell’industria del legno e dell’artigianato. Tra i suoi obiettivi si segnala quello di migliorare l'immagine della selvicoltura e della filiera foresta–legno, fornendo di fatto uno strumento di mercato che consenta di commercializzare legno e prodotti della foresta derivanti da boschi e impianti gestiti in modo sostenibile. Ad oggi In Italia, 828.953,07 ettari di foreste sono certificate per la Gestione forestale Sostenibile PEFC e più di 900 aziende sono certificate per la catena di Custodia.

Nel 2016 il PEFC-Italia in collaborazione con Punto 3 ha realizzato una guida operativa al Green Public Procurement per tutti gli attori pubblici e privati del mercato green. con lo scopo di aiutare le autorità pubbliche a pianificare e applicare con successo i GPP e fornisce una spiegazione pratica delle possibilità messe a disposizione dal nuovo Codice degli Appalti, indicando l’approccio da seguire per acquistare verde. Inoltre PEFC-Italia, nell'ambito delle proprie attività di promozione delle Politiche GPP ha attivato un servizio di Help Desk che offre gratuitamente supporto agli Enti Pubblici italiani nell’'implementazione di pratiche di acquisto di prodotti e servizi caratterizzati da elevate performance ambientali.

Il florovivaismo è importante per la Regione Veneto. Nel 2016 erano impegnate in questa attività (cioè autorizzate in base alla L.R. 19/99) circa 1.500 aziende, che hanno investito su oltre 2.700 ettari. Il valore della produzione del comparto si attestava sui 206 mio/€, +0,5% sul 2015, e +8,4% dal 2006. È  leader nazionale nel comparto del vivaismo frutticolo (per n. di aziende e di ettari investiti), e per quello orticolo; mentre per il vivaismo viticolo e forestale, è “sul podio” per n. di aziende operanti.

La Regione Veneto – Direzione Acquisti AA. GG. e Patrimonio competente per gli acquisti di beni e servizi ha in corso un piano triennale per l’attuazione del GPP 2016 – 2018. È attivo il servizio di help desk GPP.

 

La Rete delle scuole agrarie e forestali del Triveneto –  è stata istituita  tra le   scuole professionali e tecniche agrarie e forestali del Veneto, Friuli  Venezia Giulia e Trentino A.A.  con lo scopo di rappresentare a livello istituzionale le esigenze degli istituti agrari e di promuovere azioni comuni di interesse per  i diversi ambiti di intervento formativo e organizzativo. Oggi comprende 21 istituti con  circa 10.000 studenti  e  circa 2000 operatori tecnico-aministrativi e docenti.

Capofila della Rete: I.I.S. Istituto Professionale e Tecnico per L'Agricoltura "Antonio Della Lucia”

L’Università Ca’ Foscari di Venezia promuove la sostenibilità ambientale, sociale ed economica attraverso il programma Ca’ Foscari Sostenibile e attraverso progetti atti a ridurre l’impatto sull’ambiente, ad aumentare la coesione sociale e a favorire la crescita del territorio.
Si è fatta promotrice della nascita della Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile, cui aderiscono 53 atenei italiani, e nel 2015 ha sviluppato un progetto sulle opportunità e i vincoli legati al GPP – Green Public Procurement.

Il Dipartimento Territorio e Sistemi Agro-Forestali (TESAF) fa parte di una delle Università più antiche del mondo e si caratterizza per modernità e multidisciplinarietà. La nostra attività è fortemente orientata allo studio, alla conservazione, alla gestione efficace e all'uso sostenibile delle risorse agricole, forestali e ambientali. La ricerca e la didattica si fondano su basi di eccellenza qualitativa e su collaborazioni internazionali, nazionali e locali al fine di produrre risultati tangibili e innovativi al servizio della scienza e della società. La struttura del Dipartimento rispecchia la molteplicità dei saperi diversi che ci caratterizzano, quali l'ecologia, la selvicoltura, la pianificazione territoriale, la fitopatologia, l'estimo, il diritto e le politiche del territorio, l'economia e la politica agro-alimentare, rurale e forestale, l'idrologia e la gestione delle risorse idriche, la geomatica, la xilologia e la tecnologia del legno e la meccanizzazione agraria e forestale.

Veneto Agricoltura è l’Agenzia veneta per l’innovazione nel settore primario, voluta dalla Regione per rendere più forte e competitiva l’impresa agricola, anche tutelando la biodiversità agricola e forestale; Veneto Agricoltura opera nel settore anche con il suo Centro vivaistico di Montecchio Precalcino (VI)

La Rete Wigwam nasce in Italia del 1972, oggi supporta e promuove lo sviluppo sostenibile delle Comunità Locali. Realizza progetti educativi, ambientali, paesaggistici in partnership con operatori pubblici, privati e non profit.