68^ edizione
ITA

Premi

Un momento di confronto per i professionisti del settore per arrivare a risultati sempre più significativi e stimolanti significativi a misura di sostenibilità.

Flormart Garden Show

Flormart Garden Show
Il Concorso Internazionale di Architettura del Paesaggio, organizzato in collaborazione con Uniscape, sviluppa il tema del verde sostenibile ed il legame tra architettura e paesaggio.
In particolare si propone di premiare e valorizzare i progettisti, le aziende e le associazioni che operano nel settore dell’ideazione, della valorizzazione e del recupero del paesaggio e della conservazione della biodiversità.
La competizione si articola in due sezioni distinte: la “Sezione1” che riguarda un’area del territorio della “Grande Padova” che necessita di una ricucitura per rigenerare un tessuto urbano oramai degradato da molteplici lacerazioni susseguitesi nel tempo. La “Sezione2” che interessa una porzione del Masterplan del quartiere fieristico, all’interno del quale troverà spazio un nuovo giardino determinato dall’esito del concorso.

RICORDIAMO CHE IL TERMINE ULTIMO PER PRESENTARE LA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE È LUNEDÌ 17 LUGLIO ALLE ORE 12.00


I Premio 2016

"Progetto per il parco del monte Lozzo Atestino: PAESAGGI DELL'ARTE E DELLA PERCEZIONE"
Prof. Valerio Alberto Morabito, Arch. Debora Gallina, Dr. Antonio Gabellini, Arch. Stefania Condurso, Arch. Maria Teresa Nucera

Il progetto vincitore del FGS2016 è quello del Prof. Arch. Valerio Morabito docente di Landscape Architecture alla “PennDesing University of Pennsylvania”. Come si legge dal verbale di giuria “il progetto presenta un’attenta lettura della morfologia territoriale, sia naturale che antropica, che attraverso una nuova mappatura, definisce i segni caratteriali della geometria del progetto. La commissione apprezza inoltre la qualità del disegno, che contribuisce alla comprensione del processo compositivo e identifica il valore paesaggistico dei luoghi, individuando anche parte dei territori nei quali innescare il processo di trasformazione.”


PER ACCREDITO CLICCA QUI